hockey
15.08.2022 - 12:05
Aggiornamento: 17:04

Prima uscita ticinese per il Lugano

Dopo la sconfitta 3-0 a Rapperswil gli uomini di Chris McSorley sono ospiti domani alle 19.30 dei Ticino Rockets

prima-uscita-ticinese-per-il-lugano
Sarà la volta del debutto anche di Granlund?

Per il Lugano è il momento della tradizionale amichevole contro il proprio farm team dei Ticino Rockets, partita in programma domani alla Raiffeisen Biascarena alle 19.30, con i bianconeri che calcheranno per la prima volta il ghiaccio ticinese in un incontro di preparazione per la stagione 2022-23.

Per entrambe le squadre si tratta della seconda uscita: i rivieraschi hanno già affrontato l’Ambrì (perdendo 6-1), mentre gli uomini di Chris McSorley erano impegnati sabato contro i padroni di casa, a Rapperswil, dove sono stati sconfitti per 3-0 (reti di Zangger al 14’, di Jensen al 22’ e di Rowe al 30’). Il tecnico canadese ha schierato tutti i neoacquisti, tranne l’attaccante finlandese Markus Granlund, che dovrebbe pertanto portare i colori bianconeri per la prima volta a Biasca. Koskinen e Schlegel si sono suddivisi l’impegno tra i pali, mentre in soprannumero è finito anche Mirco Müller. Era invece presente Kris Bennett, che venerdì aveva invece indossato la maglia rossoblù, segnando l’unica rete dei suoi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved