12.07.2022 - 14:48

Finanze: annata positiva per lo Zugo

Cifre nere per i campioni svizzeri, che hanno già restituito i prestiti Covid alla Confederazione

finanze-annata-positiva-per-lo-zugo

Lo Zugo ha raggiunto durante l’esercizio 2021-2022 una cifra d’affari di 33 milioni di franchi, un record per il club, con un aumento di 1 milione rispetto all’ultimo esercizio pre-Covid. Il beneficio si attesta a oltre 600mila franchi. Merito, secondo i dirigenti, degli ottimi risultati ottenuti dalla prima squadra, ma anche del rigoroso rispetto del budget.

I prestiti-Covid ricevuti dalla Confederazione – pari a 4,7 milioni di franchi e ottenuti per garantire la liquidità – sono stati rimborsati già integralmente. Patrick Lengwiler, Ceo dello Zugo, avverte a ogni modo che nei prossimi anni bisognerà procedere con cautela. "Fino al completamento dell’ampliamento della nostra pista", ha detto, "vivremo un periodo complicato perché saremo confrontati a un aumento dei costi a più livelli. Sarà una grande sfida per il club".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved