dopo-una-carriera-a-zurigo-wick-appende-i-pattini-al-chiodo
Keystone
Roman Wick
04.08.2021 - 11:09
Aggiornamento : 19:41

Dopo una carriera a Zurigo, Wick appende i pattini al chiodo

Il 35enne attaccante, al quale gli Zsc Lions avevano deciso a maggio di non rinnovare il contratto, è reduce da tre stagioni con soli nove gol all'attivo

Roman Wick appende i pattini al chiodo. Il 35enne attaccante fedele l'ha dichiarato ai giornali del gruppo Tamedia, dissipando così i dubbi su un eventuale prolungamento della carriera, dopo che gli Zsc Lions a metà maggio avevano annunciato che non gli avrebbero prolungato il contratto. «Sì, è definitivamente finita» ha dichiarato l'ex nazionale, che in carriera disputato 748 partite nell'élite svizzera, mettendo a segno 222 reti e 264 assist.

Fatta eccezione per tre stagioni in America del Nord (dal 2004 al 2006), Roman Wick ha sempre giocato con un club zurighese: prima a Kloten, con cui debuttò in Lega nazionale A, poi a Zurigo, dal 2012, dove si è laureato campione nel 2014 e nel 2018, ma dove nelle ultime tre stagioni ha realizzato sole nove reti. In Nazionale, invece, da cui si era sorprendentemente congedato nel 2014, Wick vanta due partecipazioni ai Giochi olimpici (2010 e 2014) e tre ai Mondiali (2008, 2009 et 2012).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
kloten national league roman wick zsc lions

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved