THOMPSON J. (AUS)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
1
2 set
(2-6 : 3-4)
BERANKIS R. (LTU)
NADAL R. (ESP)
16:15
 
GOLUBIC V. (SUI)
0
KREJCIKOVA B. (CZE)
0
1 set
(1-2)
STRICKER D./WENGER D.
2
KRAVCHENKO G./KRUTYKH O.
1
fine
va-al-rapperswil-la-sfida-spareggio-con-l-ambri-piotta
Mazzolini in lotta con il casco giallo dei sangallesi Cervenka (Ti-Press)
+4
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
TENNIS
1 ora

Il Covid colpisce ancora, Bautista Agut costretto al forfait

Lo spagnolo, semifinalista nell’edizione 2019, aveva superato di slancio il primo turno contro l’ungherese Balazs. ‘Sintomi non gravi, decisione giusta’
Hockey
2 ore

Kevin Fiala firma con i Los Angeles Kings

L’attaccante svizzero, scambiato dai Minnesota Wild, giocherà in California le prossime sette stagioni
Calcio
3 ore

Torna Shaqiri e Chicago ritrova il successo

Buona prova dello svizzero dopo l’infortunio alla coscia
CICLISMO
4 ore

Tour de France, altre perquisizioni alla Bahrain

A Copenaghen gli investigatori passano al setaccio auto e camere d’hotel
calcio
9 ore

‘L’entusiasmo del pubblico può essere la marcia in più’

L’esperienza di Gaetano Berardi al servizio della difesa del Bellinzona. ‘È anche una scelta familiare’.
Tennis
17 ore

Nole in carrozza, Ruud e Kontaveit lasciano Londra

A Wimbledon, il norvegese battuto dal francese Humbert, l’estone (numero 2) rimandata a casa dalla tedesca Niemeier. Domani tocca a Viktorija Golubic
CALCIO FEMMINILE
18 ore

Ultimo test prima dell’Europeo, arriva l’Inghilterra

La Svizzera ospita le britanniche al Letzigrund, nella speranza di far dimenticare la scoppola subita contro la Germania (7-0)
ATLETICA
19 ore

Del Ponte e Petrucciani nei 26 per Eugene

Swiss Athletics ha confermato la selezione per i Mondiali in programma dal 15 al 24 luglio nell’Oregon
Tennis
20 ore

Wimbledon, Raducanu eliminata in 2 set

Ottima prova della francese Garcia
Tennis
21 ore

Golovin: al Roland Garros tutte le ceche avevano il Covid

Ma la Federazione ceca smentisce
PODISMO
21 ore

Parte nel weekend l’intensa estate agonistica dell’Asti

Sabato seconda edizione del Morobbia Trail, domenica il Gp Rossa per il campionato di podismo
27.03.2021 - 21:59
Aggiornamento: 28.03.2021 - 00:56

Va al Rapperswil la sfida-spareggio con l'Ambrì Piotta

Alla Valascia i biancoblù segnano per primi, ma poi si fanno riprendere e poi superare dai sangallesi. Che ora vanno a +6

C'è parecchia intensità nei primi venti minuti della partita-spareggio della Valascia tra l'Ambrì Piotta e il Rapperswil. Entrambe le squadre iniziano infatti su un buon ritmo, senza tuttavia crearsi occasioni particolari nei primi minuti di gioco. Poi, però, quando i biancoblù hanno la prima opportunità di giocare con un uomo in più, Fora colpisce la traversa con uan bordata, e con Nyffeler battuto. Ma quella è l'unico grande sussulto del powerplay. Il gol però non tarda di molto. Al 12'27", i leventinesi beneficiano di un ingaggio offensivo. Prima di prendere posizione davanti all'arbitro, Novonty fa segno ai compagni dove posizionarsi. E, vinta la rimessa in gioco, serve subito Müller, che al volo trafigge Nyffeler con un tiro teso che s'infila nell'angolino alto alla sua destra. A una manciata di secondi dalla prima sirena è poi Perlini ad avere un'altra buona opportunità, ma il suo tiro, dalla media distanza, è preda facile dell'estremo difensore avversario.

Lo stesso numero 96 dei biancoblù se ne procura una ancora più grossa in entrata di periodo centrale quando, con la sua squadra in inferiorità numerica, brucia in velocità i difensori avversari per presentarsi a tu per tu con Nyffeler, che però vince il duello personale. Subito dopo Conz rimedia una penalità per sgambetto (purgata da Zaccheo Dotti), e stavolta il Rapperswil ne approfitta per pareggiare il conto con Cervenka. La rete rimette le ali ai piedi ai sangallesi, la cui manovra si fa viepiù martellante. L'Ambrì, per contro, sembra un po' perdere il filo del discorso, e subisce anche la seconda rete ospite, ancora una volta scaturita da un powerplay (per cambio scorretto), propiziata da un tiro dalla blu di Profico. A quel punto i padroni di casa hanno un moto d'orgoglio, e dopo un palo colpito da Dal Pian, con Hächler riportano lo score in parità: 2-2.

In avvio di terzo tempo i biancoblù riescono a  superare indenni due minuti di inferiorità numerica (provocata dallo sgambetto di Fischer ai danni di Rowe). Col passare dei minuti i padroni di casa cercano di moltiplicare i loro sforzi per trovare la terza rete. Ma lo fanno in modo un po' troppo confuso per impensierire per davvero Nyffeler. Un po' contro l'andamento del gioco è allora il Rapperswil a colpire, per la rete (pesante) del 2-3. La segna Clark, correggendo un tiro-appoggio sulla porta di Cervenka. E lo stesso Clark mette poi il punto finale al confronto segnando a porta vuota il gol del definitivo 2-4 a 34 secondi dalla terza sirena.

Ambrì Piotta - Rapperswil (1-0 1-2 0-2) 2-4

Reti: 12'27" Müller (Novotny) 1-0. 27'11" Cervenka (Clark, Profico/esp. Zaccheo Dotti per Conz) 1-1. 33'18" Profico (Moses, Dünner/esp. Kneubuehler) 1-2. 35'35" Hächler (Fischer, Perlini) 2-2. 50'59" Clark (Moses, Cervenka) 2-3. 59'26" Clark (Cervenka, Moses/Ambrì Piotta senza portiere) 2-4.

Ambrì Piotta: Conz; Fora, Isacco Dotti; Hächler, Fischer; Fohrler, Zaccheo Dotti; Ngoy; Trisconi, Kostner, Mazzolini; Zwerger, Flynn, Perlini; Grassi, Novotny, Müller; Kneubuehler, Dal Pian, Nättinen; Incir.

Rapperswil: Nyffeler; Egli, Profico; Vukovic, Jelovac; Sataric, Maier; Randegger; Clark, Cervenka, Moses; Lehmann, Rowe, Eggenberger; Schweri, Dünner, Wick; Forrer, Wetter, Loosli.

Arbitri: Stricker, Mollard; Obwegeser, Progin.

Note: partita a porte chiuse. Penalità: 6 x 2' più 1 x 10' (Trisconi) contro l'Ambrì Piotta; 2 x 2' contro il Rapperswil. Tiri in porta: 28-37 (9-9, 7-16, 12-12). Ambrì Piotta senza Bianchi, D'Agostini, Goi (infortunati), Cajka, Neuenschwander, Rohrbach, Pezzullo e Pinana (soprannumero); Rapperswil privo di Dufner, Payr, Rochow (infortunati) e Lhotak (soprannumero). Pali: 8'02" Fora (traversa), 34'25" Dal Pian. Ambrì Piotta senza portiere dal 58'46" al 59'26". Premiati quali migliori in pista Cedric Hächler e Kevic Clark.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
hc ambrì piotta hockey rapperswil
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved