all-ultimo-respiro-l-ambri-piotta-stende-il-rapperswil
+4
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 FANTASY HOCKEY
1
OjeOje
24127
2
Minoly
22948
3
HC Petronilla
19700
4
Highliner Giazz
17766
5
Capseicina Peppers
17454
6
O la va O la spacca
17376
7
Suomi22
15950
8
Fazz17
15771
9
clotkamikazzze
15592
10
HCLM
15512
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
12 ore

Alexandra e Tim, due bastoni e... una fattoria

Portiere delle Ladies lei, attaccante dei bianconeri lui: due carriere distinte ma con parecchi punti in comune
Hockey
19 ore

Il Lugano conosce il suo rivale: nei quarti sfida il 'Rappi'

Trascinati dal loro portiere Melvin Nyffeler, a sorpresa i sangallesi eliminano il Bienne nei pre-playoff di National League. Il Davos, invece, è sull'1-1
Calcio
19 ore

Tra Chiasso e Kriens finisce 0-0. Un'occasione sprecata

I rossoblù costretti al pareggio da una squadra lucernese scesa in Ticino per barricarsi. ‘Ma la stagione è ancora lunghissima‘, dice il rientrante Maccoppi
NUOTO
19 ore

Tre record ai Nazionali di Uster. E il Ticino fa la sua parte

Noé Ponti brilla ancora ai campionati svizzeri, polverizzando l'8'06''64 di Stefan Sigrist sugli 800 stile libero, che resisteva da dodici anni
Tennis
20 ore

A Bellinzona continua il sogno di Simona Waltert

La ventenne grigionese vince la sfida con la coriacea Jana Fett e si qualifica alle semifinali del torneo Itf W 60
CALCIO FEMMINILE
23 ore

Pari della Svizzera nell'andata dello spareggio per Euro22

Le ragazze di Nielsen portano a casa dalla Repubblica ceca un prezioso 1-1, ottenuto al 90’ con un rigore trasformato da Crnogorcevic. Martedì il ritorno
Calcio
23 ore

Europei di calcio, dodici città pronte ad aprire al pubblico

In sospeso, oltre a quelle di Bilbao e Dublino, restano le sorti di Monaco e Roma. 'Hanno tempo fino al 19 aprile per informarci sui loro piani', dice l'Uefa
CICLISMO
23 ore

Doppietta Deceuninck con Honoré e Cerny

Al Giro dei Paesi Baschi la corsa si deciderà domani con sette salite in 112 km. Al comando sempre lo statunitense McNulty
CALCIO
23 ore

Bellinzona ancora in campo al Comunale, ospite il Brühl

La compagine di Davide Morandi al secondo appuntamento casalingo (in diretta streaming) dopo il pareggio di domenica scorsa contro l'Yverdon
CALCIO
1 gior

Young Boys campione già domenica?

I bernesi potrebbero conquistare il quarto titolo svizzero consecutivo se una serie di condizioni dovessero concretizzarsi
CALCIO
1 gior

Lugano, c'è quel 2-0 da vendicare

I bianconeri ricevono il Losanna che a fine febbraio aveva dominato la sfida della Tuilière. Maurizio Jacobacci: ‘I presupposti sono diversi’
Hockey
26.02.2021 - 22:100
Aggiornamento : 27.02.2021 - 01:26

All'ultimo respiro, l'Ambrì Piotta stende il Rapperswil

I biancoblù sconfiggono la loro bestia nera. Ma perdono già nel corso del primo tempo Julius Nättinen

Il Rapperswil fa il gioco, ma i frutti li raccoglie l'Ambrì Piotta. È questo il 'succo' dei venti minuti iniziali del quarto confronto stagionale tra i leventinesi e i sangallesi. Perché per numero di tiri e occasioni concrete, è la squadra di Jeff Tomlinson a farsi di gran lunga preferire alla prima sirena, ma a livello contabile, ed è effettivamente quello a fare stato, il gol lo segnano gli uomini di Luca Cereda. Con Kostner, che devia quasi impercettibilmente un tiro scagliato senza troppe pretese da poco dentro la blu da Ngoy.

La doccia fredda a 1" dalla seconda sirena

E cosÌ, un po' contro l'andamento del gioco, i biancoblù vanno alla prima pausa avanti nel punteggio. Da annotare che al secondo cambio della serata Nättinen viene tolto dalla scena da una carica (dura ma corretta) di Egli. Quando le due squadre si ripresentano in pista, il finlandese numero 33 dell'Ambrì Piotta è nuovamente presente, ma dopo un solo cambio getta definitivamente la spugna. E se i leventinesi ritrovano almeno temporaneamente il finlandese, i sangallesi dal canto loro ritrovano la parità nel punteggio. La ristabilisce Rowe, finalizzando il secondo powerplay della serata: 1-1. Ma anche quella, appunto, è temporanea, perché Fora, anche lui con la sua squadra in superiorità numerica, riporta ben presto avanti l'Ambrì Piotta, sulla ripartenza di un'azione che finisce con il palo colpito da Rowe. Poi è Cervenka a vedersi negato un gol dall'asta, azione che per fugare ogni dubbio gli arbitri decidono di rivedere al video. Il nuovo pareggio non tarda però di molto, e arriva l 31'43" con Eggenberger. Poi gli ospiti, a un solo secondo dalla seconda sirena, trovano il primo vantaggio della serata con Moses, che trafigge Östlund con un tiro non irresistibile: 2-3 dopo quaranta minuti.

IL risultao maturato alla seconda sirena resiste fino al 56'07", quando Fora, ancora in regime di superiorità numerica per i biancoblù, trova il sospirato pareggio per i suoi. Che poi tornano nuovamente avanti con Kneubuehler a 21 secondi dalla terza sirena. E quando Tomlinson toglie il portiere per mandare in pista un sesto giocatore di movimento, Grassi chiude definitivamente i conti: 5-3.

Ambrì Piotta - Rapperswil (1-0 1-3 3-0) 5-3

Reti: 9'24" Kostner (Ngoy, Mazzolini) 1-0. 23'01" Rowe (Dünner, Cervenka/esp. Neuenschwander) 1-1. 27'42" Fora (esp. Cervenka) 2-1. 31'43" Eggenberger (Lehmann, Rowe) 2-2. 39'59" Moses (Clark) 2-3. 56'07" Fora (Perlini, Flynn/esp. Schweri) 3-3. 59'36" Kneubuehler (Perlini) 4-3. 59'45" Grassi (Rapperswil senza portiere) 5-3.

Ambrì Piotta: Östlund; Fora, Zaccheo Dotti; Fohrler, Isacco Dotti; Hächler, Fischer; Ngoy; Trisconi, Kostner, Mazzolini; Perlini, Flynn, Kneubuehler; Zwerger, Müller, Nättinen; Grassi, Novotny, Cajka; Neuenschwander.

Rapperswil: Bader; Egli, Profico; Dufner, Randegger; Vukovic, Jelovac; Sataric, Maier; Clark, Cervenka, Moses; Lehmann, Rowe, Eggenberger; Schweri, Dünner, Wick; Forrer, Wetter, Loosli.

Arbitri: Hebeisen, Salonen (Fin); Altmann, Wolf.

Note: partita a porte chiuse. Penalità: 4 x 2’ contro l'Ambrì Piotta; 5 x 2' contro il Rapperswil. Tiri in porta: 37-33 (8-14, 13-12, 16-7). Ambrì Piotta privo di Bianchi, Conz, D'Agostini, Incir, Pezzullo, Pinana (infortunati), Dal Pian e Rohrbach (soprannumero); Rapperswil senza Nyffeler, Payr (infortunati) e Lhotak (soprannumero). Pali: 27'30" Rowe, 28'50" Cervenka. AL 2' infortunio di Nättinen. Timeout: Ambrì Piotta, 59'36" Rapperswil. Rapperswil senza portiere dal 59'36" al 59'45". Premiati quali migliori in pista Michael Fora e Andrew Rowe.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved