HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
EHC Rofels
5515
2
HC Aspi Capitals
5490
3
HC Kaski Male
5443
4
HC TUT-TUT
5387
5
AmStars
5236
6
LucHC Lions
5235
7
Artemisia
5199
8
ASIA TEAM
5199
9
Team Belozoglu
5196
10
GregBeaud
5183
ULTIME NOTIZIE Sport
I Mondiali dal divano
2 ore

Vengo anch’io: no, tu no!

Scopriamo come stanno vivendo la rassegna iridata gli assenti
IL DOPOPARTITA
7 ore

L’Ambrì, il pessimo affare e la rabbia. ‘È ora di intervenire’

Le porte dello spogliatoio restano chiuse a lungo alla Gottardo Arena dopo la sconfitta col Losanna. Cereda: ‘Io ho detto poco, hanno parlato i giocatori’
il dopopartita
7 ore

Altra lezione allo Zugo grazie a ‘Due tempi ottimi e Schlegel’

Dopo il 6-1 rifilato in casa, i bianconeri fanno il bis imponendosi 4-1 alla Bossard Arena, grazie a una partenza a razzo. Morini: ‘Vittoria meritata’.
Hockey
8 ore

Lugano, prestazione convincente, Zugo annichilito

Quinta vittoria in sei incontri: i bianconeri confermano i progressi delle ultime settimane, vincendo 4-1
Qatar 2022
9 ore

Derby britannico all’Inghilterra

Troppo forte la squadra di Southgate per il Galles: agli ottavi, Kane e compagni troveranno l’Olanda
Hockey
9 ore

Il Losanna sbanca la Gottardo Arena

L’Ambrì recupera uno (sfortunato) doppio svantaggio, ma non basta per vincere: i vodesi vincono 3-2 e scavalcano i biancoblù in classifica
Qatar 2022
9 ore

Gli Usa battono l’Iran e conquistano gli ottavi di finale

Nello scontro diretto gli americani affronteranno l’Olanda, per l’Inghilterra c’è invece il Senegal
Qatar 2022
11 ore

Una corsa contro il tempo per Xherdan e Noah

A Doha si lavora per il recupero di Shaqiri e Okafor in vista della sfida alla Serbia di venerdì
biathlon
11 ore

Niklas Hartweg sul podio nella prima gara stagionale

Il 22enne elvetico conquista il secondo posto nella gara di Kontiolahti in Finlandia, battuto solo dalla svedese Martin Ponsiluoma
Hockey
30.11.2020 - 22:44
Aggiornamento: 23:08

L'Ambrì si ferma ai quarti di Coppa

In un lunedì gelido alla Valascia il Friborgo stacca il biglietto per la semifinale: decidono tutto le reti di Desharnais e DiDomenico nella prima mezz'ora

l-ambri-si-ferma-ai-quarti-di-coppa
Ti-Press/Gianinazzi

Si ferma ai quarti di finale l'avventura dell'Ambrì in Coppa. Al termine di una serata in cui la squadra di Luca Cered ritrova Müller e Bianchi, oltre che Fischer in difesa, mentre il Friborgo si presenta in una Valascia gelida, con temperature ampiamente sotto lo zero, con l'ex biancoblù Hughes tra i pali invece del titolare Berra, ma soprattutto senza lo svedese Stalberg (acciaccato?) con al suo posto il connazionale Brodin. Nel primo tempo in pista si vede soprattutto il Friborgo, ma l'Ambrì si crea comunque due grossissime occasione, con Zwerger prima (gran parata di Hughes al 6') e poi con Dal Pian, sfortunato al punto che il suo tiro all'11'50'' colpisce entrambi i pali prima di tornare indietro. Alla prima pausa sono comunque gli ospiti ad arrivarci in vantaggio, grazie al gol di Desharnais, in powerplay, al 15'58''. Poi, al termine di un'azione discussa, e che farà discutere, poco dopo metà partita il canadese DiDomenico trova il modo per battere Ciaccio per la seconda volta.

All'Ambrì non basta neppure il primo powerplay della partita, al 39'27'', per un'ostruzione di Desharnais: i minuti passano e lo zero dal tabellone non si schioda. Nononostante i biancoblù ce la mettano tutta, la partita sembra aver ormai preso una piega definitiva e il Friborgo si difende senza affanno. E, anzi, sono ancora gli ospiti a crearsi l'occasione migliore per segnare, con Mottet, a quattro minuti dalla terza sirena, con Ciaccio costretto a doversi superare. Ciaccio che nel finale viene richiamato in panchina da Cereda, e a 6 contro 5 l'Ambrì trova infine la rete, a 44'' dalla fine, con Zwerger. Ma a quel punto è ormai troppo tardi.

Ambrì Piotta - Friborgo (0-1 0-1 1-0) 1-2

Reti: 15'58'' Desharnais (Sprunger, DiDomenico/esp. Zaccheo Dotti) 1-0. 30'27'' DiDomenico 0-2. 59'16'' Zwerger (Nättinen, Fora/a 6 contro 5) 1-2

Ambrì Piotta: Ciaccio; Fora, Ngoy; Pezzullo, Fohrler; Zaccheo Dotti; Flynn, Novotny, Kneubuehler; Rohrbach, Goi, Bianchi; Nättinen, Müller, Zwerger; Trisconi, Kostner, Grassi; Dal Pian

Friborgo: Hughes; Gunderson, Chavaillaz; Sutter, Jecker; Aebischer, Chavaillaz; Brodin, Desharnais, Mottet; DiDomenico, Schmid, Herren; Sprunger, Bykov, Bougro; Rossi, Walser, Jörg

Arbitri: Wiegand, Urban; Cattaneo, Kehrli

Note: 30 spettatori. Penaliltà: 1 x 2' contro entrambe le squadre. Al 11'50'' palo colpito da Dal Pian. Ambrì senza Isacco Dotti, Mazzolini, D'Agostini, Incir e Horansky (infortunati); Furrer, Jobin (infortunati) e Stalberg (acciaccato?). All'11'50'' palo colpito da Dal Pian. Prima del confronto osservato un minuto di silenzio in memoria di Doris de Agostini. Al 59'00'' timeout chiesto dall'Ambrì, che gioca senza portiere dal 58'30'' al 59'16'' e dal 59'20'' fino al termine.

Coppa Svizzera, gli altri quarti di finale

Langenthal - Zsc Lions 0-8
Ginevra Servette - Losanna (domani)
Ajoie - Berna (lunedì 14 dicembre)

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved