02.03.2020 - 12:57
Aggiornamento: 15:42

Rinviato a data da stabilire l'inizio di playoff e playout

I club di National e Swiss League si sono dati appuntamento il 13 marzo per decidere come procedere. Tutto fermo fino al 17 marzo

rinviato-a-data-da-stabilire-l-inizio-di-playoff-e-playout
Hockey in pausa (Keystone)

Playoff e playout di National League non debutteranno, come inizialmente previsto, sabato 7 marzo. Questo quanto deciso stamane dai delegati dei club riuniti in assemblea straordinaria a Ittigen. Come previsto, i delegati hanno dunque deciso di far slittare l'ingaggio d'apertura della corsa contro il titolo e quella per la salvezza: l'eventualità di iniziare la fase decisiva del campionato a porte chiuse non ha infatti raccolto il sostegno dei club. "Sarebbe fatale se dovessimo condurre la fase decisiva del campionato senza spettatori", sottolinea il capo della Lega Denis Vaucher.

In ogni caso, la prima data utile è quella di martedì 17 marzo, visto che il Consiglio federale, nell'ambito della lotta contro il coronavirus, ha vietato tutte le manifestazioni con più di mille persone fino a domenica 15 marzo. Qualora il divieto dovrebbe essere esteso oltre quella data, i delegati saranno nuovamente convocati per prendere una decisione (a quel punto definitiva) su come proseguire. "Oggi come oggi, partiamo dal presupposto di poter giocare questa stagione fino alla fine", chiosa VaucherSulla questione, i delegati torneranno a esprimersi venerdì 13 marzo, data in cui è in agenda una nuova assemblea straordinaria.

Annullare i playoff? 'Decideremo passo dopo passo, secondo gli ordini delle autorità'

Cosa accadrà se il divieto di eventi venisse esteso o se le disposizioni del Consiglio federale dovessero proendere per un inasprimento? "Abbiamo discusso vari scenari ma non abbiamo deciso nulla". Una delle possibilità sarebbe quella di accorciare le serie (ad esempio, al meglio delle 5 partite anziché un best of 5) o, in casi estremi, annullare i playoff... "Non ha senso speculare su questo. Decideremo passo dopo passo, secondo gli ordini delle autorità".

La ripresa dei playoff in Swiss League, giunti allo stadio delle semifinali, è per ora prevista pure per martedì 17 marzo. Il campionato degli Junires Elite continuerà invece come previsto, con partite a porte chiuse o secondo le direttive delle rispettive autorità cantonali.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved