Hockey
23.07.2019 - 10:010
Aggiornamento : 16:40

Il Lugano ingaggia il ceco Bartko e lo gira ai Rockets

Difensore destro, il 22enne è cresciuto nel Novy Jicin e nella massima lega del suo paese ha vestito la maglia dell'Ocelari Trinec

L’Hockey Club Lugano comunica l’ingaggio con un contratto valido per la stagione 2019/2020 del 22enne difensore ceco Jan Bartko. Nato il 22.02.1997 a Novy Jicin (183 cm per 80 kg), Bartko è un difensore offensivo, dotato di buon pattinaggio e di una buona visione di gioco. Il Lugano lo metterà immediatamente a disposizione dei Ticino Rockets non appena le pratiche burocratiche saranno concluse, presumibilmente entro la fine della corrente settimana. Cresciuto a livello giovanile nella sua città natale con il Novy Jicin, Bartko si è trasferito sedicenne nel 2013 nell’organizzazione dell’Ocelari Trinec che vanta la sua prima squadra nell’Extraliga, la massima lega della Cechia. Con l’Ocelari Trinec si è laureato campione ceco U18 nella stagione 2014/2015 con il miglior +/- dei playoff, bissando il successo nel campionato successivo nella categoria U20. Queste prestazioni gli hanno aperto anche le porte per giocare complessivamente 21 partite nelle diverse selezioni giovanili della Cechia (U16, U17, U18, U19, U20). Negli ultimi due campionati Bartko ha disputato cinque partite con la prima squadra dell’Ocelari Trinec nell’Extraliga, oltre a sei gare di Champions Hockey League, occupando invece un ruolo di primo piano nel partner team del Frydek-Mistek che gioca nella lega cadetta della Cechia e dove nella stagione 2018/2019 si è messo in evidenza con un bottino di 32 punti. Se saprà esprimere il suo potenziale anche nella Swiss League, Bartko potrà divenire un giocatore importante per i Ticino Rockets.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
bartko
ocelari trinec
oceláři
trinec
rockets
jicin
novy jicin
novy
difensore
© Regiopress, All rights reserved