a-modo-suo-anche-la-germania-e-fuori-dall-europa
Il raddoppio firmato da Kane (Keystone)
29.06.2021 - 20:13
Aggiornamento : 21:42

A modo suo, anche la Germania è fuori dall'Europa

Due reti nell'ultimo quarto d'ora, a firma Sterling e Kane, chiudono la porta in faccia ai tedeschi: è l'Inghilterra a volare ai quarti

Il girone della morte ha tenuto fede al suo nome: infatti non si è salvato nessuno. Dopo l'Ungheria, tagliata fuori dalla classifica, ci lasciano le penne anche Portogallo, Francia e,

appunto, Germania, l'ultima a capitolare nel pomeriggio di Wembley. Dove l'Inghilterra supera lo scoglio degli ottavi rifilando due gol ai tedeschi nell'ultimo quarto d'ora: prima quello di Sterling, alla mezzora, poi quello di Kane al 41'. 

Nel proprio quarto di finale, sabato a Roma, gli inglesi dovranno vedersela con le altre due squadre in campo quest'oggi, ovvero Svezia e Ucraina, che si affrontano fra poco sull'erba scozzese di Glasgow.

Inghilterra - Germania (0-0) 2-0 

Reti: 76' Sterling 1-0. 86' Kane 2-0.

Inghilterra: Pickford; Walker, Maguire, Stones; Trippier, Phillips, Rice (88' Henderson), Shaw; Saka (69' Grealish), Kane, Sterling.

Germania: Neuer; Ginter (87' Can), Hummels, Rüdiger; Kimmich, Goretzka, Kroos, Gosens (88' Sané); Havertz, Müller (92' Musiala); Werner (68' Gnabry).

Arbitro: Makkelie (Olanda).

Note: 41'973 spettatori.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
euro2020 germania inghilterra

EURO 2020: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved