repubblica-ceca-croazia-senza-vincitori-ne-vinti
Un pareggio che accontenta di più i cechi (Keystone)
18.06.2021 - 20:13

Repubblica Ceca - Croazia senza vincitori né vinti

Schick, dal dischetto, porta in vantaggio i cechi, ma Perisic rimette al centro l'ago della bilancia

Finalista ai Mondiali del 2018, la Croazia mantiene le sue possibilità di accedere agli ottavi di finale di questo Europeo. Speranze tenute vive grazie al pareggio (1-1) strappato alla Repubblica Ceca nella seconda giornata del Gruppo D. Per superare la fase a gironi, i croati dovranno però battere la Scozia nel loro terzo e ultimo impegno. I cechi, dal canto loro, grazie al punto racimolato a Glasgow, hanno dal canto loro già un piede negli ottavi di finale.

A passare per primi sono stati i cechi, che nel finale del primo tempo hanno potuto beneficiare di un calcio di rigore per una gomitata di Dejan Lovren finita sul volto di Schick. A trasformarlo è stato lo stesso giocatore del Bayer Leverkusen, che non ha lasciato scampo al portiere avversario: Livakovic da una parte e pallone nell'altro angolo. Nella ripresa però i croati hanno replicato, trovando quasi immediatamente la rete del pareggio, a firma di Ivan Perisic.

Croazia - Repubblica Ceca (1-1) 0-1

Reti: 37' Schick (rigore) 0-1. 47' Perisic 1-1.

Croazia: Livakovic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Gvardiol; Modric, Kovacic (87' Brozovic); Perisic, Kramaric (62' Vlasic), Brekalo (46' Ivanusec); Rebic (46' Petkovic).

Repubblica Ceca: Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Holes (63' Kral), Soucek; Masopust (63' Hlozek), Darida (87' Barak), Jankto (74' Sevcik); Schick (74' Krmencik).

Arbitro: Del Cerro (Spagna).

Note: Hampden Park, 8'000 spettatori. Ammoniti: 35' Lovren. 50' Masopust. 93' Hlozek.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
croazia euro2020 repubblica ceca

EURO 2020: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved