a-budapest-il-portogallo-dice-grazie-a-willi-orban
Pareva dover essere un nulla di fatto, e invece... (Keystone)
Euro 2020
15.06.2021 - 20:040

A Budapest il Portogallo dice grazie a (Willi) Orban

Ungheria frenata dal Var, che annulla il vantaggio di Schön all'81, e poi beffata da una deviazione del difensore, che stende pure Silva per il rigore dello 0-

Dopo il pareggio a reti inviolate tra Spagna e Ungheria, lunedì, sembrava dover arrivare il secondo 0-0 dell'Europeo itinerante, tra Portogallo e Ungheria. Sull'erba di Budapest, non solo i magiari sembravano essere riusciti a mettere la museruola a Cristiano Ronaldo e ai suoi compagni di squadra, ma addirittura all'81' sono andati davvero vicini all'impresa, dopo quel gol di Schön che sembrava aver dato una svolta al pomeriggio. Invece no: il VAR stabilisce che il gol del ventenne attaccante, appena entrato in campo, era viziato da fuorigioco. Ma il peggio per i padroni di casa deve ancora arrivare: passano quattro minuti e un tiro di Guerreiro, deviato dal difensore Willi Orban, finisce alle spalle di Gulacsi. È il gol che cambia tutto, per un Portogallo che deve poi nuovamente ringraziare lo stesso Orban, che un minuto dopo stende Silva, causando il rigore che porta Cristiano Ronaldo allo 0-2. È un colpo durissimo per l'Ungheria, che a tempo scaduto segna pure una terza rete, ancora a firma Ronaldo.

Ungheria - Portogallo (0-0) 0-3

Reti: 84' Guerreiro 0-1. 87' Ronaldo (rigore) 0-2. 92' Ronaldo 0-3.  

Ungheria: Gulacsi; Botka, Orban, Attila Szalai; Nagy (95. Roland Varga); Lovrencsics, Kleinheisler (78' Siger), Schäfer (65' Nego), Fiola (88. Kevin Varga); Adam Szalai, Sallai (77. Schön).

Portogallo: Patricio; Semedo, Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo, Carvalho (81' Sanches), Bruno Fernandes (89. Moutinho); Ronaldo, Jota (81' Andre Silva), Bernardo Silva (71' Rafa Silva).

Arbitro: Cakir (Turchia).

Note: 67'155 (!) spettatori. Ungheria senza Kecskes (riserva). Ammoniti: 38' Dias, 80' Nego, 86' Orban.

EURO 2020: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved