Verona
1
Lazio
1
fine
(0-1)
Monza
Sampdoria
20:45
 
calcio
05.11.2022 - 20:47

Bellinzona ancora una volta sull’ottovolante

Sconfitta dei granata alla Pontaise contro lo Stade Lausanne 2-1. Troppo tardivo il gol di Cortelezzi

di Matteo Giottonini
bellinzona-ancora-una-volta-sull-ottovolante
La formazione di Raineri ancora alla ricerca di continuità

I granata tornano senza punti dalla trasferta vodese, confermando la tendenza a proporre prestazioni altalenanti.
La partita è stata agevolmente controllata dallo Stade Lausanne: la capolista che ha imposto un predominio territoriale pressoché completo, con il 60% di possesso palla. La squadra di Baldo Raineri ha provato a reagire alle reti di Hajdini e Okou (realizzate nella ripresa, nel giro di una decina di minuti), svegliandosi però tardi e trovando il gol solo al 90’ con Cortelezzi.

Domenica prossima i granata saranno nuovamente di scena sulle sponde del Lemano, per affrontare il Losanna.

Stade Lausanne - Bellinzona (0-0) 2-1
Reti: 62’ Ajdini 1-0, 73’ Okou 2-0, 90’ Cortelezzi
Stade Lausanne: Da Silva, Gassama, Hajrulahu , Pos, Abdallah (61’ Obexer), Bayard, Akichi, Okou (85’ Garcia), Qarri (61’ Danho), Ajdini (85’ Mulaj), Hadji (89’ Opoku).
Bellinzona: Kiassumbua, Berardi, Izmirlioglu, Monti, Manis (81’ Andrea Padula), Romero, Mihajlovic, Centinaro (57’ Doldur), Samba (57’ Tosetti), Cortelezzi, Pollero.
Arbitro: Thies
Note: Ammoniti: 40’ Akichi, 34’ Centinaro, 46’ Mihajlovic, 56’ Bayard, 60’ Manis, 65’ Monti, 70’ Romero, 76’ Tosetti, 88’ Danho. Stade Lausanne Ouchy privo di Asilani, Koré, Maroufi (infortunati), Bamba (squalificato); Bellinzona privo di Klein, Guillermo Padula (infortunati), Chacón (squalificato)

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved