10.08.2022 - 13:31
Aggiornamento: 14:40

Mondiali, match inaugurale anticipato di un giorno

Qatar-Ecuador, inizialmente prevista il 21 novembre, si giocherà invece il 20

Ats, a cura di Red.Sport
mondiali-match-inaugurale-anticipato-di-un-giorno

Alla prima partita della Coppa del Mondo di Qatar 2022, hanno comunicato fonti vicine all’organizzazione della manifestazione, è stata modificata la collocazione nel calendario: Qatar-Ecuador si giocherà dunque il 20 novembre, vale a dire un giorno prima rispetto a quanto previsto inizialmente.
Fifa e comitato organizzatore locale hanno accettato di buon grado questa variazione, affermano le stesse fonti. La gara fra i padroni di casa e i sudamericani, pur figurando ufficialmente come match inaugurale, in realtà si sarebbe dovuto giocare dopo la disputa di Senegal-Olanda. Per conferirgli la patente di autentica partita d’esordio, si è dunque scelto di anticiparla di un giorno.

La decisione, che deve essere ratificata dall’Ufficio del Consiglio della Fifa entro 100 giorni prima dell’inizio del torneo, consentirà di ripristinare la tradizione secondo cui il primo match deve vedere in campo la squadra del Paese organizzatore. Contattati dall’agenzia di stampa francese AFP, organizzatori e Fifa non hanno ancora voluto commentare. "Ci sono state discussioni fra le due squadre coinvolte, ed è stato trovato un accordo", hanno comunicato le fonti all’AFP, aggiungendo che in questo modo verrà recuperata la tradizione che voleva protagonista della prima partita la squadra padrona di casa o quella campione in carica. Per i possessori di biglietti datati 21 novembre, viene fatto sapere, tutto verrà gestito in modo da arrecare meno fastidi possibile. Cambierà anche l’orario di Senegal-Olanda, in origine prevista il 21 novembre alle 13 ora locale: sarà posticipata alle 19 ora locale. Fra l’altro, dicono ancora le fonti, per le due squadre sarà addirittura meglio, specie in termini di diffusione televisiva del match.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved