acb-un-bel-successo-per-festeggiare-la-promozione
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
22.05.2022 - 21:45
di G.M.

Acb, un bel successo per festeggiare la promozione

I granata, ormai certi della salita in Challenge League, battono 3-2 l’Étoile Carouge con un gol di Souza nel recupero.

Non poteva concludersi meglio la settimana del Bellinzona. Dopo la notizia di venerdì concernente l’ottenimento della licenza per disputare il prossimo campionato di Challenge League e la conseguente promozione (nessun’altra candidata l’ha ottenuta), i ticinesi hanno battuto 3-2 l’Étoile Carouge nella terza sfida dei playoff di Promotion League. Una partita quella andata in scena al Comunale che i granata hanno iniziato con il piede giusto, passando in vantaggio dopo appena 180 secondi con Samba e raddoppiando al 22’ grazie a Edgar, ma che hanno poi rischiato di farsi sfuggire, incassando due gol tra il 31’ e il 33’ (marcatori Konan su rigore e Dega). Ci ha pensato però Souza a trovare al 92’ da calcio di punizione la giocata vincente che ha permesso ai sopracenerini di ottenere la vittoria.

Basic: ‘Meglio di così non poteva andare’

«È qualcosa di grandioso, sono troppo emozionato. Meglio di così non poteva andare. Vincere questo campionato mi ha donato una gioia enorme». Così capitan Marko Basic ha commentato, al fischio finale, la notizia di una promozione che non deve però distogliere i giocatori dai due restanti impegni stagionali... «L’ottenimento della licenza ci ha permesso di toglierci un grosso peso. La società ha fatto un enorme lavoro, ma noi calciatori non abbiamo ancora fatto il nostro: fino all’ultimo daremo tutto per finire primi. Andiamo avanti con molta fiducia e positività. Siamo liberi a livello mentale e c’è un forte spirito di gruppo. Adesso conquistiamo questi sei punti, e poi vedremo i risultati delle altre».

Il prossimo impegno per l’Acb è in programma sabato, quando al Comunale arriverà un Chiasso che battendo il leader Breitenrain ha fatto un favore ai granata (ora a -1 dai bernesi).Un successo nel terzo derby stagionale sarebbe il modo migliore per salutare il proprio pubblico…«Certamente, vogliamo fare un regalo a noi e ai nostri tifosi».

Schällibaum: ‘È un gruppo sano’

Marco Schällibaum è tornato da poco nella capitale ticinese ma ha subito potuto subito festeggiare un importante traguardo... «Ho accettato una sfida interessante e sono motivato tutti i giorni a fare bene il mio lavoro – ha detto il tecnico –. Dispongo di un gruppo sano, composto da bravi ragazzi che ora vogliono concludere vincendo il campionato. L’unica cosa di cui mi dispiace è che non abbiamo completamente il destino in mano, perché dobbiamo sperare in un passo falso del Breitenrain. Ma siamo motivati per centrare il nostro obiettivo anche sul campo».

Bellinzona – Étoile Carouge (2-2) 3-2

Reti: 2’ Samba 1-0. 22’ Edgar 2-0. 31’ Konan (r) 2-1. 33’ Dega 2-2. 92’ Souza 3-2

Bellinzona: Klein; Miranda (65’ Souza), Basic (81’ Monti), Belometti; Hamdai, Sadrijaj, Centinaro (80’ Mozzone), Tia; Edgar; Cortelezzi, Samba (9’ Peyretti, 80’ Facchin).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ac bellinzona promotion league
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved