fc-lugano-croci-torti-positivo-al-coronavirus
Calcio
04.01.2022 - 11:18
Aggiornamento: 16:30

Fc Lugano, Croci-Torti positivo al coronavirus

L’allenatore bianconero in isolamento per un periodo da verificarsi con le autorità competenti

La strategia dell’Fc Lugano al rientro dopo la sosta invernale è stata quella di puntare su test a tappeto (prima di qualsiasi contatto tra membri della squadra) e dose di richiamo del vaccino per chi ha la possibilità di farla, così da isolare eventuali positivi e aumentare la protezione del maggior numero possibile di giocatori e membri dello staff grazie agli anticorpi. L’allenatore Mattia Croci-Torti è risultato positivo e rimarrà in isolamento per un periodo da verificarsi con le autorità competenti. Altri due giocatori della rosa sono risultati positivi all’estero e non sono ancora rientrati in Svizzera. Oggi l’intero staff sarà sottoposto a vaccini e booster, con diciannove somministrazioni oltre a quelle già avvenute negli scorsi giorni.

Carlos Da Silva, coordinatore sportivo dell’Fc Lugano: «A eccezione dei positivi, gli allenamenti di gruppo inizieranno giovedì alle 11.30. Una decisione definitiva per quanto riguarda il ritiro in Spagna sarà invece presa a stretto giro dopo nuove valutazioni».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus fc lugano mattia croci-torti
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved