dopo-la-batosta-con-l-olanda-la-turchia-si-separa-da-senol-g-nes
CALCIO
10.09.2021 - 18:120

Dopo la batosta con l'Olanda, la Turchia si separa da Senol Günes

Secondo la federazione l'interruzione del rapporto di lavoro è avvenuta di comune accordo. A Euro 2020 la squadra era stata eliminata nella fase a gironi

La federazione turca ha annunciato la partenza del selezionatore Senol Günes, tre giorni dopo la batosta subita ad opera dell'Olanda (6-1) nelle qualificazioni per i Mondiali 2022 in Qatar. “La decisione di separarci è avvenuta di comune accordo”, ha reso noto la federazione in un comunicato. Per il momento, non è stato annunciato il nome del successore di Günes. Il calcio turco aveva posto molte speranze nella seconda avventura di Günes sulla panchina della Nazionale, dopo che la prima esperienza aveva condotto alla medaglia di bronzo ai Mondiali 2002. La squadra, però, non ha risposto alle aspettative ed è stata eliminata nella fase a gironi a Euro 2020, prima di un pareggio con il Montenegro (0-0), una vittoria risicata con Gibilterra (3-0) e la brutta sconfitta contro l'Olanda nelle qualificazioni mondiali.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved