il-bellinzona-supera-di-misura-il-black-stars
Ti Press
22.05.2021 - 19:410
Aggiornamento : 24.05.2021 - 14:49

Il Bellinzona supera di misura il Black Stars

Una rete di Melazzi nella ripresa permette ai granata di imporsi 1-0 al Comunale

Secondo successo consecutivo per l'Acb. Gli uomini di Morandi vincono 1-0 contro il Black Stars nel quarto impegno della post season e si portano a più sette sul Köniz.

Il Bellinzona inizia la partita con il piglio giusto, sfruttando la velocità di Melazzi sulla fascia destra per proporsi in avanti. I traversoni dell’esterno uruguaiano sono però preda della difesa renana e con il passare dei minuti gli ospiti alzano il proprio baricentro, mostrando alcune triangolazioni interessanti. La partita tuttavia è bloccata e le occasioni da gol latitano da ambo le parti. L’opportunità più interessante capita nel finale di primo tempo al Black Stars, ma Ferreira calcia alto da ottima posizione e le due squadre vanno così all’intervallo sul parziale di 0-0. 

Melazzi in gol
In avvio di ripresa il Black Stars si rende subito pericoloso, e Bollati è costretto a intervenire per respingere il pallonetto di Kiendrebeogo. I basilesi ci provano poi due volte dalla distanza, senza inquadrare però lo specchio della porta. Ed è quindi il Bellinzona a rompere l’equilibrio al 65’ grazie a Melazzi, che si invola da solo e batte Oberle con un tocco morbido. I ticinesi vanno poi vicini al punto del raddoppio, ma la conclusione a botta sicura di Guarino viene neutralizzata dall'estremo difensore avversario. I restanti minuti scivolano via senza che il risultato cambi più e il Bellinzona si impone dunque per 1-0.

"Non abbiamo giocato bene, ma contava vincere"
Per l'Acb i tre punti odierni rappresentano un importante passo avanti verso la salvezza. «Abbiamo ottenuto il risultato di cui avevamo bisogno e ciò che conta è questo. Tutto il resto al momento ci interessa poco» commenta a fine gara mister Davide Morandi. «Alla squadra va riconosciuto il grande lavoro svolto finora e adesso prepareremo al meglio possibile la trasferta di Köniz, consapevoli che non sarà una sfida facile. Ma credo che ci siamo meritati di giocarci la permanenza in Promotion League alla terz'ultima giornata». 

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved