dopo-maradona-l-argentina-piange-anche-luque
Ai Mondiali del 1978, con i suoi caratteristici baffi (Keystone)
15.02.2021 - 21:260

Dopo Maradona, l'Argentina piange anche Luque

Era stato uno dei protagonisti della prima Coppa del mondo vinta dal suo Paese nel 1978, edizione nella quale aveva segnato quattro reti

a cura de laRegione

Una crisi cardiaca si è portata via Leopoldo Jacinto Luque. Aveva 71 anni. Con la maglia dell'Argentina aveva segnato diverse reti pesanti nel Mondiale casalingo del 1978, vinto dal'Albiceleste. Ex giocatore del River Plate e dell'Union Santa Fe, Luque era risultato positivo al coronavirus ed era stato ricoverato in un ospedale a Mendoza, ai piedi della cordigliera delle Ande, nell'ovest del Paese.

Con la maglia dell'Argentina aveva giocato 45 partite, segnando 22 reti. Quattro quelle realizzate in occasione di quella prima Coppa del mondo vinta dall'Albiceleste.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved