CALCIO
04.10.2020 - 19:38
Aggiornamento: 19:59

Un pareggio scoppiettante per l’Acb

Finisce 3-3 al Comunale la sfida tra i granata e la seconda squadra dello Zurigo. Davide Morandi: 'Sono contento della reazione'

di Thomas Schürch
un-pareggio-scoppiettante-per-l-acb
(Ti-Press/Golay)

Pomeriggio ricco di emozioni a Bellinzona. I granata pareggiano con l’Under 21 dello Zurigo, agguantando il punto dell’aggancio all’ultimo respiro. Dopo una prima mezz’ora avara di emozioni le due compagini riescono finalmente a rendersi pericolose, e sono i padroni di casa a sbloccare il parziale al 42’ grazie a Bueno, abile nel farsi trovare smarcato sul calcio d’angolo battuto da Forzano. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi  sul risultato di 1-0.

La ripresa si apre con un gol di Lurati annullato per fuorigioco. Scampato il pericolo, lo Zurigo segna il gol del pareggio al 54’ con Koide, servito da Gnonto al termine di una rapida ripartenza. Passano appena otto minuti e lo stesso Gnonto trova la rete del sorpasso con un preciso rasoterra nell’angolino sinistro.

I granata non si disuniscono e al settantaduesimo beneficiano di un calcio di rigore per una trattenuta su Bueno. Magnetti si incarica della battuta e supera Baumann. 2-2. La gioia per gli uomini di Morandi è però di breve durata. Gli zurighesi si riportano infatti avanti con Khelifi, a segno a sua volta dagli undici metri. Ma proprio quando sembra che i giochi siano ormai fatti, l’Acb trova a tempo scaduto il punto del definitivo 3-3 finale: corner battuto dalla sinistra, Rossini si avventa di testa sul pallone e lo spedisce nella porta avversaria.

«C’è stata una reazione positiva e credo che questo sia l’aspetto più importante - rileva mister Davide Morandi -. I  miei giocatori sono stati bravissimi a dare tutto quello che avevano». Riguardo ai tasti da toccare per motivare il gruppo, il tecnico ha le idee chiare. «L’unica via possibile è quella del rispetto. Io rispetterò sempre gli uomini, facendo in modo che il calciatore che c’è in loro possa essere messo in evidenza».

Bellinzona - Zurigo II (1-0) 3-3

Reti: 42’ Bueno 1-0, 54’ Koide 1-1, 62’ Gnonto 1-2, 72’ Magnetti (rigore) 2-2, 78’ Khelifi (rigore) 2-3, 93’ Rossini 3-3

Acb: Pelloni; Rivoira (81’ Gimenez), Russo, Lurati, Monighetti (80’ Berera); Melazzi, Milosavljevic (65’ Magnetti), Manzo (63’ Diaby), Bueno; Forzano(C) (65’ Italo); Rossini; allenatore Morandi

Note: Acb senza Felitti, Guarino, Soto e Martignoni (infortunati). Ammoniti: Lurati (9’), Russo (29’), Eme (33’), Gnonto (57’) e Kenith (67’)

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved