Tifosi nerazzurri delusi (Ti-Press)
Calcio
08.07.2019 - 13:090

L'Inter al lavoro (nascosto) a Cornaredo

Prima sessione di allenamento a Lugano per i nerazzurri di Antonio Conte come previsto a porte chiuse

Primo allenamento per l'Inter a Cornaredo come “promesso” a porte chiuse (come d'altronde secondo programma dovrebbero essere anche tutte le altre sessioni dei nerazzurri in terra ticinese, dove rimarranno fino al 18 luglio), con la squadra di Antonio Conte che dopo essere giunta ieri sera all'hotel Villa Sassa e aver consumato la prima “cena sociale” con il nuovo tecnico, questa mattina alle 10.30 si è recata sui campi esterni dell'impianto luganese (ovviamente ben coperti da teloni oscuranti) per iniziare la preparazione in vista della nuova stagione. Il programma prevede una doppia seduta tutti i giorni e si è partiti subito con i test atletici, mentre domenica alle 17.30 si svolgerà l'attesa amichevole con l'Fc Lugano, che rientrerà il giorno precedente dal ritiro di Asiago. Presenti a Lugano anche Mauro Icardi e Radja Nainggolan, entrambi sul piede di partenza in quanto non rientrano nei piani di Conte, ma al momento ancora aggregati al gruppo in attesa di una soluzione sul loro futuro.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
conte
cornaredo
inter
© Regiopress, All rights reserved