Winterthur
0
Aarau
1
1. tempo
(0-1)
Grasshopper
1
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(1-0)
Chiasso
Wil
18:30
 
Winterthur
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
1. tempo
0-1
Aarau
0-1
 
 
29'
0-1 HAMMERICH MATS
HAMMERICH MATS 0-1 29'
Venue: Schutzenwiese.
Turf: Natural.
Capacity: 8,550.
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Grasshopper
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
FC Stade Ls Ouchy
1-0
1-0 BEN KHALIFA NASSIM
14'
 
 
14' 1-0 BEN KHALIFA NASSIM
Venue: Letzigrund.
Turf: Natural.
Capacity: 26,104.
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
18:30
Wil
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Winterthur
0
Aarau
1
1. tempo
(0-1)
Grasshopper
1
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(1-0)
Chiasso
Wil
18:30
 
Winterthur
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
1. tempo
0-1
Aarau
0-1
 
 
29'
0-1 HAMMERICH MATS
HAMMERICH MATS 0-1 29'
Venue: Schutzenwiese.
Turf: Natural.
Capacity: 8,550.
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Grasshopper
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
FC Stade Ls Ouchy
1-0
1-0 BEN KHALIFA NASSIM
14'
 
 
14' 1-0 BEN KHALIFA NASSIM
Venue: Letzigrund.
Turf: Natural.
Capacity: 26,104.
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
18:30
Wil
Ultimo aggiornamento: 20.07.2019 17:51
Calcio
14.02.2019 - 22:560
Aggiornamento : 23:43

Zurigo, scontri fra tifosi prima della partita

La polizia interviene con getti d'acqua e lacrimogeni per dividere i più facinorosi. Il Napoli si è imposto per 3-1 nell'andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League-

Sono scoppiati scontri tra le tifoserie prima del fischio d'inizio della partita tra lo Zurigo e il Napoli, in campo per i sedicesimi di finale dell'Europa League. La polizia ha dovuto ricorrere a getti d'acqua e lacrimogeni per dividere le frange più estreme, che si sono affrontate sulla Badenerstrasse, non lontano dallo stadio. "Ogni schieramento contava circa 50-60 persone" ha raccontato  un testimone al Blick. "Bottiglie volavano in aria e alla fine c'erano persone prive di sensi a terra". La polizia non ha fornito altri dettagli su eventuali feriti.

Dal profilo sportivo, invece, come c'era da aspettarsi, non c'è stato nulla da fare per lo Zurigo che nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League è stato sconfitto con un netto 3-0 al Letzigrund dal Napoli.

La serata per i padroni di casa è iniziata nel peggiore dei modi con il regalo del portiere Yanick Brecher che all'11' si è fatto scippare il pallone da Milik permettendo a Insigne di insaccare a porta vuota. Il 2-0 trovato da Callejon al 21' non ha fatto altro che confermare la superiorità tecnica degli uomini di Ancelotti, che anche nella ripresa (il ticinese dei tigurini Antonio Marchesano è entrato in campo alla pausa) ha controllato senza particolari problemi la sfida, trovando il 3-0 con Zielinski al 77'. Sei minuti più tardi gli zurighesi hanno perlomeno trovato il gol della bandiera con Kololli (su rigore concesso piuttosto generosamente dall'arbitro Mazic), che non mette in ogni caso in dubbio la qualificazione dei partenopei per i quarti di finale, anche perché nel recupero la conclusione di Kryeziu si è stampata sulla traversa.

Tra gli altri risultati da notare la vittoria 1-0 dell’Inter in casa dell’Austria Vienna (gol su rigore di Martinez) e la sconfitta casalinga con lo stesso risultato della Lazio contro il Siviglia. Nel 2-1 del Benfica in casa del Galatasaray è invece andato ancora a segno l’elvetico Haris Seferovic (10ª rete nel 2019), mentre Granit Xhaka, in campo per 69 minuti, ha perso 1-0 con il suo Arsenal in casa del Bate Borisov. Infine il Chelsea, reduce dal 6-0 incassato in campionato contro il Manchester City, ha rialzato la testa andando a vincere 2-1 in casa del Malmoe.

Potrebbe interessarti anche
Tags
casa
zurigo
finale
sedicesimi
sedicesimi finale
league
europa league
finale europa
sedicesimi finale europa
scontri
© Regiopress, All rights reserved