Ko sei settimane (Keystone)
Calcio
12.11.2018 - 16:520

Frattura al piede sinistro, Embolo fuori sei settimane

L'attaccante dello Schalke e della Nazionale rossocrociata infortunato al secondo metatarso di un dito del piede sinistro

Si è rivelato scioccante l'arrivo di Breel Embolo a Lugano: la risonanza magnetica alla quale l'attaccante dello Schalke è stato sottoposto ha evidenziato la frattura del secondo metatarsi di un dito del piede sinistro, un infortunio che terrà il nazionale lontano dai campi per alcune settimane (al massimo sei). Embolo aveva preso un colpo alcuni giorni fa in allenamento. Una prima risonanza di venerdì non aveva evidenziato nulla di particolare, al contrario di quella odierna. L'attaccante può tranquillamente considerarsi in pausa invernale e concentrarsi sul rientro quando le squadre si rimetteranno in moto a inizio gennaio. Più volte fermato in carriera da infortuni di una certa gravità, Embolo aveva dovuto pazientare per imporsi allo Schalke. Quando finalmente sembrava esserci riuscito – sei volte titolare e tre volte subentrato in undici giornate di campionato, tre gol divisi tra Champions (uno) e Bundesliga (due ) –, ecco un nuovo fastidioso stop che priva Petkovic di una valida alternativa sul fronte d'attacco contro il Belgio, match di Nation's League che la Svizzera prepara a Lugano mercoledì in amichevole contro il Qatar.

Tags
embolo
piede
piede sinistro
schalke
frattura
attaccante
settimane
© Regiopress, All rights reserved