Desolazione rossoblù (Keystone)
Calcio
01.08.2018 - 21:570

Basilea cacciato dalla Champions. Parte la cura Koller

Sconfitto 2-1 all'andata in Grecia, il Basilea ha fatto pure peggio al St. Jakob Park, dove è stato battuto 3-0 dal Paok Salonicco

L'avvio di stagione del Basilea è da incubo: quattro partite, un pareggio e tre sconfitte, una delle quali in campionato (con annesso esonero di Raphaël Wicky). Le altre due battute d'arresto i renani le hanno incassate sul palcoscenico internazionale, più precisamente in Champions League. Battuti 2-1 all'andata a Salonicco, i rossoblù sono naufragati davanti al pubblico amico. 3-0 il punteggio finale che promuove il Paok al terzo turno preliminare e spegne sul nascere le ambizioni europee di un Basilea in grave crisi di identità. Una crisi alla quale deve porre rimedio Marcel Koller, il tecnico che la dirigenza renana ha scelto per risollevare le sorti di una squadra partita in stagione come peggio non avrebbe potuto.

© Regiopress, All rights reserved