CORSA D'ORIENTAMENTO

Orientisti ticinesi in evidenza al Col du Pillon

Nel weekend si è chiusa la serie di nove gare di livello nazionale A, in cui Emma Kocsis e la staffetta femminile giovanile hanno conquistato il bronzo

Francesco Guglielmetti
3 ottobre 2023
|

Nel weekend si è conclusa la serie di nove gare di livello nazionale A con una prova middle e una long al Col du Pillon, con centro operativo a Les Diablerets. Gli orientisti ticinesi hanno dimostrato di attraversare in generale un buon momento e hanno ottenuto nei terreni alpini del canton Vaud vittorie e piazzamenti di rilievo. Le due gare comprendevano pure un incontro fra le squadre giovanili di Svizzera, Norvegia, Francia, Danimarca e Austria, conquistato dai rossocrociati. Fra di loro, con ottimo esito, anche Emma Kocsis (Asco Lugano), che ha contribuito alla medaglia di bronzo di Svizzera 4 nella staffetta femminile. La 18enne ha poi fatto registrare un quinto rango nella specialità middle e il quindicesimo nella gara long, dominata dalle norvegesi, che equivale al terzo tempo delle atlete elvetiche.

Come lei, nelle gare nazionali si sono messi in luce i fratelli Elia e Manuele Ren (Asco Lugano), rispettivamente fra gli juniores under 20 e nella categoria élite. Elia si è imposto nella prova long e ha chiuso al secondo rango il percorso middle. Manuele si è invece piazzato al secondo rango nel tracciato middle e al nono nella seconda giornata di gare, dedicata ai tracciati long. I loro eccellenti risultati sono accompagnati dalla vittoria nella competizione middle del sabato pomeriggio di Giulio Romagna (Asco Lugano) fra gli H14 e di Stefano Maddalena (O-92 Piano di Magadino) negli H55 nonché dalla seconda piazza di Silvia Di Stefano (Gold Savosa) fra le D 16, di Liam Malnati (C.O. Aget Lugano) negli H 16, di Manuel Asmus (Gold Savosa) negli H 40 e, infine, dal terzo rango di Isabel Roncoroni (Scom Mendrisio) nelle D 10 e di John Asmus (Gold Savosa) negli H 14.

Nella prova long della domenica nuovi successi per Manuel Asmus fra gli H 40, per Stefano Maddalena fra gli H 55, per Francesco Guglielmetti (Gold Savosa) negli H 65 e piazzamenti sul podio per Omar Dotti (Scom Mendrisio), secondo fra gli HB, Deana Schumacher (Gov Vallemaggia), seconda nelle D 10, Isabel Roncoroni, terza nella stessa categoria, ed Elisa Bertozzi (Gold Savosa), seconda nelle Dal.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE