athletissima-si-prepara-un-200-di-grande-livello
ATLETICA
24.06.2022 - 17:39
Aggiornamento: 18:09

Athletissima, si prepara un 200 di grande livello

Presentati i primi nomi della 47esima edizione in programma il 26 agosto. Ma il cartellone definitivo verrà stilato solo dopo Mondiali ed Europei

Prime indicazioni in merito all’edizione di Athletissima in programma il 26 agosto. Per il momento, i 200 m maschili e il salto con l’asta a Ouchy sembrano molto promettenti. Va da sé che con i Campionati del mondo di Eugene a luglio e i Campionati europei di Monaco di Baviera ad agosto, la lista completa dei partecipanti alla 47ª edizione sarà finalizzata proprio nei giorni precedenti l’evento. Ma la riunione della Pontaise promette già molto.

Nel mezzo giro maschile, il campione olimpico dei 400 metri, il bahamense Steven Gardiner, affronterà l’americano Noah Lyles, campione del mondo in carica e medaglia di bronzo olimpica sulla distanza. Entrambi gli uomini dovrebbero affrontare il secondo classificato alle Olimpiadi Kenny Bednarek (Usa). A Losanna, nel 2019 Noah Lyles ha fatto registrare il tempo di 19"50, diventando così il quinto miglior atleta della storia.

Stella delle stelle, il campione olimpico e detentore del record mondiale Armand Duplantis guiderà un parterre de roi nel salto con l’asta, che si svolgerà il giorno prima dell’incontro, giovedì 25 agosto, nell’idilliaca cornice di Ouchy, sulle rive del Lemano. La novità è rappresentata dal grande tendone sotto il quale andrà in scena il concorso e che consentirà grandi performance con qualsiasi tempo.

In attesa di vedere se le migliori giamaicane saranno della partita, la gara dei 100 metri femminili vedrà la presenza delle due frecce Ajla del Ponte e Mujinga Kambundji. Da segnalare anche le presenze di Femke Bol nei 400 m ostacoli, Pedro Pichardo nel salto triplo, Ryan Crouser nel getto del peso e Loïc Gasch nel salto in alto, per una gara che sarà disputata con i due campioni olimpici Barshim e Tamberi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
armand duplantis athletissima losanna steven gardiner
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved