besomi-e-maddalena-si-impongono-a-pregassona
ORIENTAMENTO
30.08.2021 - 14:30
Aggiornamento: 16:47
di Lidia Nembrini

Besomi e Maddalena si impongono a Pregassona

Si è chiuso venerdì sera il Trittico Fragori che in campo femminile ha laureato Sara Bertozzi tra le donne e tra gli uomini il vincitore dell'ultima prova

Si è concluso venerdì sera a Pregassona il trittico di prove di corsa d’orientamento sprint Fragori. Curato dalla società luganese C.O. Aget, ha laureato vincitori fra le Donne A Sara Bertozzi (Gold Savosa) e negli Uomini A Tommaso Besomi (Asco Lugano). Alice Maddalena, vincitrice della tappa di Pregassona, non figura fra le prime tre della classifica generale, perché non ha potuto disputare tutte le tre gare della serie. Al contrario, Tommaso Besomi ha fatto man bassa, vincendo tanto a Bedano, che a Cadro e pure a Pregassona, dove ha ribadito la sua predilezione per le competizioni sprint e la sua ottima condizione fisica attuale. 

La corsa di Pregassona si è dipanata nella parte alta del quartiere, con partenza situata a metà del Viale Cassone e traguardo all’interno del Parco Viarno. I percorsi più semplici seguivano il tracciato della vecchia ferrovia Lugano-Dino, per poi addentrarsi sul sedime del centro scolastico di Probello e raggiungere poi la zona di Viarno. Parecchie le salite che hanno collegato le diverse parti dei tracciati più lunghi, che hanno portato i 280 concorrenti a transitare nei nuclei caratteristici di Via Corte e di Ligaino, facendo scoprire aspetti inediti e angoli nascosti del popoloso quartiere della periferia luganese 

Vincitori di tappa a Pregassona

D12: Selina Castelli (Asco Lugano); D14: Lorenza Rossetti (O-92 Piano di Magadino); D16/50: Laura Grossi (O-92 Piano di Magadino); D18/40: Nathalie Pini (C.O. Aget Lugano); DA: Alice Maddalena (O-92 Piano di Magadino); H12: Damiano Bazzocco (Scom Mendrisio); H14: Rocco Schwank (Asco Lugano); H16/50: Enea Rossi (Scom Mendrisio); H18/40: Sebastiano Romagna (Gold Savosa); HA: Tommaso Besomi (Asco Lugano); Open: Adriano Tonella (O-92 Piano di Magadino) 

Vincitori di categoria nella classifica generale dei Fragori

D12: Selina Castelli (Asco Lugano); D14: Lorenza Rossetti (O-92 Piano di Magadino); D16/50: Laura Grossi (O-92 Piano di Magadino); D18/40: Elena Bertozzi (Gold Savosa); DA: Sara Bertozzi (O-92 Piano di Magadino); H12: Martino Amaro (Asco Lugano); H14 Davide Mauri (Asco Lugano); H16/50: Enea Rossi (Scom Mendrisio); H18/40: Michele Ren (Asco Lugano); HA: Tommaso Besomi (Asco Lugano); Open: Adriano Tonella (O-92 Piano di Magadino).

Classifica generale completa sul sito www.asti-ticino.ch; classifiche delle singole gare al sito www.swiss-orienteering.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
orientamento pregassona sara bertozzi tommaso besomi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved