la-staffetta-mista-elvetica-vince-l-oro-europeo
CORSA D'ORIENTAMENTO
13.05.2021 - 18:10
Aggiornamento : 20:13

La staffetta mista elvetica vince l'oro europeo

A Neuchâtel il quartetto rossocrociato, comprendente la ticinese Elena Roos, ha preceduto Svezia e Norvegia

Non potevano iniziare meglio gli Europei di sprint, a Neuchâtel. La Svizzera si è infatti imposta nella staffetta mista, confermando di fatto il titolo. Il quartetto rossocrociato, formato da Simona Aebersold, Joey Hadorn, Matthias Kyburz e dalla ticinese Elena Roos, ha chiuso un percorso formato da 106 postazioni con il tempo di 56’55”. Ha preceduto di 55” la Svezia, mentre la medaglia di bronzo è andata al collo degli atleti norvegesi, finiti a un minuto e mezzo dagli elvetici. A dare il tono alla gara sono stati i primi due frazionisti, i giovani Aebersold e Hadorn, i quali hanno costruito un vantaggio di una trentina di secondi, poi gestito e incrementato da Kyburz e Roos. Per la Svizzera si tratta del terzo successo in questa disciplina relativamente giovane, dopo i Mondiali 2014 e gli Europei 2018.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
corsa d'orientamento elena roos staffetta mista

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved