FALLERT F./JEBENS H.
STRICKER D./WENGER D.
13:05
 
un-giro-d-italia-molto-piemontese
CICLSIMO
04.02.2021 - 13:16
Aggiornamento: 17:38

Un Giro d'Italia molto piemontese

La corsa partirà da Torino con le prime tre tappe e farà ritorno nella Regione nella terza settimana, anche con una partenza da Verbania

Il Giro d'Italia 2021 scatterà l'8 maggio da Torino con una cronometro di 9 km. Lo hanno reso noto gli organizzatori di Rcs. La seconda frazione, dedicata ai velocisti, collegherà Stupingi a Novara (173 km), la terza si correrà tra Biella e Canale (187 km) per un trittico tutto in Piemonte. “Il Giro tornerà in Piemonte nell'ultima settimana per affrontare l'inedito arrivo in quota dell'Alpe di Mera (19ª tappa) e il giorno seguente una partenza da Verbania (frazione che dovrebbe pure transitare dal Ticino, ndr)”, ha fatto sapere l'organizzazione. La partenza da Torino vuole sottolineare il 160º dell'unità d'Italia. Il resto del percorso della 104ª edizione del Giro verrà svelato nel corso dei prossimi giorni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
giro d'italia torino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved