COB Jackets
NY Rangers
01:00
 
PIT Penguins
Seattle Kraken
01:00
 
NY Islanders
LA Kings
01:00
 
FLO Panthers
VEGAS Knights
01:00
 
TB Lightning
NJ Devils
01:00
 
OTT Senators
CAR Hurricanes
01:00
 
MON Canadiens
ANA Ducks
01:00
 
COB Jackets
NY Rangers
01:00
 
PIT Penguins
Seattle Kraken
01:00
 
NY Islanders
LA Kings
01:00
 
FLO Panthers
VEGAS Knights
01:00
 
TB Lightning
NJ Devils
01:00
 
OTT Senators
CAR Hurricanes
01:00
 
MON Canadiens
ANA Ducks
01:00
 
swiss-olympic-e-la-pandemia-missione-compiuta
Jürg Stahl
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
8 min

Josephs e Arcobello risolvono a modo loro la sfida

Il sesto stagionale è un derby tutto... d’importazione: lo apre McMillan, ma lo chiudono gli stranieri del Lugano.
DOPOPARTITA
23 min

L’entusiasmo di McSorley. ‘Fatton ha il ghiaccio nelle vene’

Il Lugano esulta dopo il successo nel sesto derby, mentre l’Ambrì fa mea culpa. Pestoni: ‘Da tempo ci diciamo che giochiamo bene, ma non vinciamo...’
Hockey
1 ora

Due guizzi di Josephs decidono il sesto (e ultimo?) derby

L’Ambrì va in vantaggio per primo ma alla fine è costretto alla resa. Il Lugano ringrazia l’ala canadese e conforta la sua posizione in classifica
Calcio
4 ore

Yann Sommer calciatore dell’anno

Il portiere del Borussia Mönchengladbach e della Svizzera ha sbaragliato la concorrenza alla Swiss Football Night
Calcio
4 ore

Irak battuto 1-0, Iran qualificato al Mondiale

Quella in Qatar sarà la sesta rassegna iridata alla quale gli iraniani parteciperanno, il terzo Campionato del mondo consecutivo
Calcio
7 ore

Basilea, Fabian Frei prolunga fino al 2024

Il 33enne centrocampista anche nel giro della Nazionale sta disputando la decima stagione con i renani
Sci
7 ore

Corinne Suter la più veloce in prova a Garmisch

Elvetiche in evidenza nel primo allenamento in vista della discesa di sabato. Terza Jasmine Flury
Tennis
12 ore

La finale dell’Australian Open sarà Barty contro Collins

La beniamina di casa numero uno al mondo e la statunitense in semifinale hanno superato in due set rispettivamente l’americana Keys e la polacca Swiatek.
BASKET
1 gior

Lugano Tigers sconfitti nella Svizzera centrale

Migliore al tiro sotto tutti gli aspetti, la compagine ticinese ha avuto un passaggio a vuoto nel secondo periodo che le è costata la vittoria
SPORT
05.11.2020 - 17:020
Aggiornamento : 19:07

Swiss Olympic e la pandemia: missione compiuta

I vertici dello sport svizzero precisano il sostegno concesso alle federazioni e ai singoli atleti nel corso dell'ultimo anno

a cura de laRegione

In questi tempi di pandemia, Swiss Olympic, secondo il parere del suo presidente Jürg Stahl e del direttore Roger Schnegg, ha fatto la sua parte. La missione assegnata all'organo di governo dello sport svizzero per affrontare le circostanze straordinarie dell'anno 2020 è stata portata a termine.

Swiss Olympic non solo ha potuto sostenere le federazioni nello sviluppo di concetti di protezione, ma ha anche fornito loro un sostegno finanziario con i pacchetti di aiuti d'emergenza attuati dalla Confederazione, hanno spiegato i suoi leader in una conferenza stampa virtuale con i media della Svizzera romanda. Mentre alcune federazioni, come quella di pallavolo, sono state in grado di compensare pienamente i danni strutturali causati dalla pandemia, altre ci hanno rimesso. Swiss Tennis stima i danni subiti a circa 13 milioni di franchi, che i 7 milioni stanziati non sono stati sufficienti a compensare.

Oltre 4’000 richieste di valutazione

«Circa 118 milioni di franchi sono stati valutati come danni strutturali per il 2020. Temo che nel 2021 supereremo i 100 milioni di franchi" – sottolinea Schnegg –. Sono pervenute oltre 4’000 richieste di valutazione». Va sottolineato che la Swiss Football League di calcio e le due leghe di hockey su ghiaccio – National League e Swiss League – non hanno diritto alle sovvenzioni a causa della loro natura professionale.

Inoltre, Swiss Olympic ha stanziato un fondo di soccorso per gli atleti per importi di 5'000 e 10'000 franchi. Ad oggi, meno di dieci atleti sono stati aiutati attraverso questo fondo. «Le informazioni devono essere diffuse in modo più ampio per rendere gli atleti consapevoli della possibilità di utilizzare questo fondo», sottolinea Roger Schnegg.

Fsg: Swiss Olympic "prenderà sul serio le sue responsabilità"

Jürg Stahl e Roger Schnegg hanno parlato anche della situazione della Federazione svizzera di ginnastica (Fsg), attualmente in tumulto a seguito alle testimonianze di atlete di spicco che hanno parlato del loro disagio di fronte alle richieste e alle azioni dei loro allenatori. «Ci sono limiti da non superare. A quanto pare alla Fsg si è andati oltre questo confine – ha ribadito con forza Jürg Stahl –. Swiss Olympic si assumerà la sua responsabilità in questa faccenda». Ciò significa che le autorità possono rescindere la convenzione che la lega alla federazione di ginnastica e rivalutare il suo sostegno finanziario.

Il 20 novembre Jürg Stahl sarà l'unico candidato per la propria successione al Parlamento dello sport, in un’assemblea che si terrà, come richiedono le misure anti-Covid-19, in modalità virtuale. Svolgerà il suo nuovo mandato quadriennale in un Consiglio esecutivo che sta per perdere una delle sue personalità più importanti. Anne-Sylvie Monnet, che proviene dalla Federazione svizzera di pallavolo ed è l'unica voce della Svizzera romanda nel Consiglio, ha infatti inoltrato le sue dimissioni. È possibile che vengano accettate le candidature per il Consiglio direttivo di due grandi sportivi della Romandia, il calciatore Philippe Hertig e il judoka Sergei Aschwanden, nonché quelle di Françoise Jaquet (Club alpino svizzero) e Pascal Salamin (triathlon svizzero). Ciò infonderebbe uno spirito latino nell’organo mantello dello sport svizzero. Ne ha indubbiamente bisogno.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved