laRegione
a-bellinzona-i-campionati-ticinesi-invernali
Nuoto
01.10.2020 - 16:070

A Bellinzona i Campionati ticinesi invernali

Dopo il ‘Restart meeting’ della Nsl a Tenero, il nuoto si dà appuntamento sabato a Bellinzona per la prima gara ufficiale al coperto

Dopo essere ripartiti all’aperto e in vasca lunga, lo scorso 12 settembre con il Meeting Restart organizzato a Tenero dalla Nuoto Sport Locarno, spazio ora al primo test al chiuso, sabato a Bellinzona. La stagione invernale si aprirà così con qualche settimana di anticipo rispetto a quanto accadeva negli scorsi anni, quando a dare il via all’intenso calendario natatorio cantonale era da tradizione il Meeting della Turrita, appuntamento che comunque si terrà il prossimo 18 ottobre.

In apertura di questa nuova stagione è stato deciso di recuperare un evento annullato a causa dell’emergenza sanitaria lo scorso marzo, ideando una formula ridotta per permettere un corretto svolgimento della competizione nel rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione della salute. Il campionato è stato pianificato in quattro sessioni distinte, in modo da garantire la presenza del regolare numero di persone a bordo vasca; una bella sfida anche per gli organizzatori, che dovranno garantire un corretto svolgimento della manifestazione. In ognuna di queste sessioni verranno affrontate dagli atleti tre discipline, in un programma in cui mancheranno le prove del mezzofondo, i 400 misti e i 50 delfino, dorso e rana.

Saranno assenti i vari “big”, impegnati con campi d’allenamento e i forti carichi di lavoro d’inizio stagione. Non mancheranno invece i tanti giovani che non vedono l’ora di tornare in acqua per recuperare quanto accantonato negli ultimi mesi, e così riassaporare gioie e dolori della competizione, l’adrenalina del confronto con il cronometro e magari riassaggiare il sapore di qualcuna delle molte medaglie messe in palio e così lanciare al meglio questa nuova, strana, stagione.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved