laRegione
la-sam-tiene-testa-al-ginevra
Ti-Press/Golay
Basket
20.09.2020 - 13:340
Aggiornamento : 21.09.2020 - 17:16

La Sam tiene testa al Ginevra

Pur con l'organico ridotto in attesa di due stranieri, la squadra di Gubitosa non sfigura al cospetto dei 'Lions'

Anche Massagno, dopo il Lugano, ha giocato la sua prima partita ufficiale a Nosedo, affrontando sabato Ginevra. Una Sam decisamente a scartamento ridotto e con il solo Chukwu nella lista “stranieri”. Il lungo ha dato pochi contributi sia in difesa, sia in attacco dove le sue mani di burro hanno coinciso con un mare palle perse. Al punto che Gubitosa l’ha tenuto spesso e volentieri in panca. Eppure i massagnesi hanno reso vita dura a un Ginevra al completo, rimontando anche i 18 punti di margine, 20-38, maturati al 13’. Rinserrate le file difensive e con un gioco più collettivo in attacco, Martino e compagni hanno messo in difficoltà gli avversari, trovando anche un +3 al 28’, 67-64. Cinque giocatori in doppia cifra sono la testimonianza che questa Sam ha un parco svizzeri di chiaro valore, ai quali si è aggiunto il positivo debutto del giovane Facchinetti, un play di certezze future.

«Sono soddisfatto della prova dei miei ragazzi - il commento di Gubitosa - perché mi aspettavo un crollo nel secondo tempo e invece abbiamo tenuto bene. Non va dimenticato che, in queste poche settimane, ci siamo allenati raramente in dieci e stiamo aspettando l’arrivo di due nuovi stranieri per completare l’effettivo. Nel complesso mi sento di dire che la squadra c’è e fra qualche mese gli automatismi, soprattutto difensivi, saranno molto diversi».

Ginevra ha fatto la sua parte con impegno e solo le tre triple di Maruotto e Kovac hanno creato il divario nell’ultimo quarto, in una gara chiusa sull’82-92.

Da quanto visto e con i giusti innesti, si può arguire che questa squadra sarà sui livelli dello scorso anno e quindi da quartieri alti. Andjelkovic, Marko Mladjan, Molteni e Martino sono stati molto efficaci.

Massagno: Martino 10, D. Mladjan 11, M. Mladjan 21, Andjelkovic 13, Molteni 18, Chukwu 6, Hüttenmoser 1, Facchinetti, Veri 1, Marzagalli.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved