laRegione
Nuovo abbonamento
ajla-del-ponte-infiamma-un-gala-ricco-di-campioni-e-di-perle
fotoservizio Ti-Press
+10
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HOCKEY
34 min

Ambrì, zero gol portano zero punti

Buona prestazione dei leventinesi che pagano la sterilità offensiva. Infortunio a Dotti
Hockey
47 min

Schlegel: 'Vittoria e shutout, di più è impossibile'

Il portiere bianconero si gode il successo in avvio di campionato. E pensa al derby: 'Ci aspetta una battaglia, ma vogliamo confermarci'
CALCIO
1 ora

Lo Young Boys alla fase a gironi, k.o. del Basilea

In Europa League rimane una sola compagine elvetica dopo l'eliminazione dei renani contro il Cska Sofia
HOCKEY
2 ore

L'Ambrì fa gioco pari al Berna, ma non segna

Buona prestazione dei biancoblù a Berna, ma la classe degli orsi costa la sconfitta al debutto. Brutto infortunio per Dotti
Hockey
2 ore

Lugano, quattro gol allo Zurigo per cominciare

Inizia col piede giusto l'avventura nella nuova stagione dei bianconeri di Serge Pelletier: in gol Bürgler, Carr (doppietta) e Fazzini
CALCIO
3 ore

L'Uefa autorizza il ritorno (parziale) dei tifosi

Per Champions ed Europa League, così come per le Nazionali, consentita la presenza di spettatori nella misura del 30% della capacità dello stadio
CALCIO
4 ore

Zeqiri lascia il Losanna per la Premier League

Il 21.enne attaccante vodese ha sottoscritto un accordo di quattro anni con il Brighton
Calcio
5 ore

Champions League, il gruppo D promette spettacolo

L'Atalanta di Gasperini sorteggiata con il Liverpool di Klopp e l'Ajax. Juventus nel girone del Barcellona
CICLISMO
6 ore

A Cama si assegnano i titoli cantonali

Domenica sul circuito grigionese in palio le maglie ticinesi nelle categorie scolari, U17 e U19
MOUNTAIN BIKE
6 ore

'Ho commesso qualche errore, ma un top 15 mi dà molto morale'

Cdm a Nove Mesto, il ticinese Filippo Colombo chiude al 14.mo posto una prova vinta dal danese Andreassen. Nessuno svizzero sul podio
Nuoto
8 ore

A Bellinzona i Campionati ticinesi invernali

Dopo il ‘Restart meeting’ della Nsl a Tenero, il nuoto si dà appuntamento sabato a Bellinzona per la prima gara ufficiale al coperto
Atletica
15.09.2020 - 21:410
Aggiornamento : 22:16

Ajla Del Ponte infiamma un Galà ricco di campioni e di perle

La valmaggese domina i 100 (11''18). Personale abbassato a 46''15 (record ticinese) per Ricky Petrucciani nei 400 e a 50''98 per Mattia Tajana nei 400 ostacoli

Quanto fosse speciale l'atmosfera del Comunale di Bellinzona, Ajla Del Ponte in fondo già lo sapeva. Ma quanto è bello trovare delle conferme a sensazioni del genere, anche se già note. Già assaporate in un passato che, alla luce del radioso presente, quasi sbiadisce. Le stagioni passate, per Ajla, sono state una palestra, una rampa di lancio. Ora ha spiccato il volo. A Bellinzona non ha certo tradito le attese, al contrario. Ha mandato in visibilio il pubblico con un 100 da autentica padrona della disciplina. Autoritaria, sin dall'uscita dai blocchetti. Semplicemente la più forte.

L'eccellente 11''18 di un 100 con cui ha strapazzato la pur qualificata concorrenza con l'ennesimo tempo di livello mondiale non fa che confermare la magìa di un Galà che ha impreziosito con un'altra perla la collana di successi della ticinese, beniamina di uno stadio che la ha dato una carica supplementare. La conferma di una condizione di forma strepitosa che l'ha proiettata ai vertici della velocità europea. Ticino terra di eccellenze sportive, il Comunale la ribalta che ne esalta le gesta. Un connubio di enorme successo che si rinnova edizione dopo edizione. Anche in una stagione fortemente condizionata come quella che sta volgendo al termine, il Galà dei Castelli si è proposto come un appuntamento imperdibile. Solo rinviato, non annullato, evviva.

Ricky e Van Niekerk fianco a fianco

Quanto sia speciale la pista del Comunale, ora lo sa bene anche Ricky Petrucciani, autore del miglior tempo personale e quindi del nuovo record ticinese con un 46''15 figlio del quarto posto nel 400 vinto dal redivivo campione olimpico in carica Van Niekerk, a lungo assente dalle competizioni e tornato in pista proprio a Bellinzona. Il sudafricano è stato autore di un finale di giro di pista irresistibile, a testimonianza di un talento cristallino che nella prossima stagione lo riporterà ai livelli di eccellenza che gli competono.

Selina sposa felice

Speciale, seppur se in modo diverso, il 15 settembre anche per Selina Büchel, seconda in un 800 vinto con il nuovo record dello stadio (1'58''10) dalla norvegese Hedda Hynne. Da un lato, perché è stato il miglior 800 femminile di sempre a Bellinzona con quattro atlete sotto l'1'59.  D'altro canto, perché oggi Selina Büchel si sposa, e ieri dopo la gara è tornata immediatamente a casa per l'addio al celibato. Se questo non è attaccamento al Galà...

Grazie Mujinga

Ma Selina non è l'unica che al meeting all'ombra dei castelli è affezionata. Mujinga Kambundji, regina dello sprint elvetico, ha voluto esserci nonostante sia infortunata. Per vedere all'opera la 18enne sorellina Ditaji (molti addetti ai lavori sono certi, è lei la più veloce delle due...). Per testimoniare la sua vicinanza a un evento che sente suo, e per mettere al collo la medaglia di bronzo vinta sui 60 metri agli Europei indoor del 2017 per effetto della squalifica di un'atleta che l'aveva preceduta sul traguardo di Belgrado dove la bernese giunse quarta. Emozioni forti, anche queste. Come quelle regalata dalla premiazione della gara dei 110 ostacoli affidata a Stelio Conconi e intitolata alla memoria di Fiorenzo Marchesi, indimenticato atleta e allenatore di tanti campioni ticinesi del passato.

Il Galà è questo: un fiore all'occhiello nel panorama dell'offerta sportiva svizzera. Un condensato di emozioni, di prestazioni di livello mondiale all'interno della cornice decisamente molto ospitale del Comunale rimesso a nuovo, infiammato dai 1'000 spettatori che hanno avuto il privilegio di esserci. E di applaudire il 54''98 della duplice campionessa europea Lea Sprunger che ambiva a una corsa attorno ai 55'', e il primato personale di Mattia Tajana del Gab, atleta che al Comunale è nato e suda ogni giorno, sceso sotto la soglia dei 51'' nei 400 ostacoli (50''98, 51''09 il limite precedente).

 

 

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 14 immagini
© Regiopress, All rights reserved