OLIMPIADI
17.07.2020 - 13:32

Thoms Bach si candida per un altro mandato

Il presidente del Comitato olimpico internazionale lo ha annunciato in apertura della 136esima sessione del Cio

thoms-bach-si-candida-per-un-altro-mandato

Thomas Bach (66 anni) ha annunciato, in apertura della 136esima sessione del Comitato olimpico internazionale (Cio), l’intenzione di candidarsi per un secondo mandato alla testa del maggiore organo sportivo mondiale. Il tedesco aveva assunto la funzione di presidente nel 2013. La sessione si è svolta in video conferenza. «Nel corso della ultime settimane diversi di voi mi hanno interpellato in merito alle elezioni del prossimo anno. Sono profondamente riconoscente e commosso dalle parole di fiducia e incoraggiamento, ha affermato Bach. Membro del Cio dal 1991, l'ex spadista era succeduto al belga Jacques Rogge per un mandato di otto anni. L'anno prossimo si presenterà per un rinnovo della durata di quattro anni. I presidenti del Cio, infatti, possono rimanere in carica soltanto per due mandati, il primo di otto e il secondo di quattro anni. Medaglia d'oro a squadre nel fioretto ai Giochi 1976, Bach aveva iniziato la carriera nella politica dello sport in qualità di portavoce degli atleti della Germania Ovest che nel 1980 premevano per la partecipazione alle Olimpaidi estive di Mosca, poi boicottate da molte nazioni, tra le quali la Germania occidentale, quale atto di protesta per l'invasione dell'Afghanistan da parte dell'Unione Sovietica.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved