fotoservizio Ti-Press/Crinari
Pugilato
16.04.2019 - 14:420

Palmarès immacolato: Franscella sale a 8 successi

Il 30enne pugile professionista del Boxe Club Ascona ha battuto ai punti il serbo Radovic. Comoda vittoria anche dell'azzurro Ivan Zucco

La palestra del Boxe Club Ascona che sabato ha ospitato la riunione organizzata dal locale Bca di Marco Franscella ha iniziato ad ‘agitarsi’ quando sul ring è salito Ivan Zucco, pugno pesante e ottima tecnica, acclamato dagli spalti da un caloroso nugolo di tifosi al seguito di un pugile di grande prospettiva. Dopo l’esibizione del protetto di Salvatore Cherchi (ospite d’onore della serata) che non ha lasciato scampo al serbo Stefan Paunovic, attese, riflettori e gran tifo si sono concentrati sul beniamino di casa, il 30enne Marzio Franscella, all’ottavo match da ‘pro’, alla quarta apparizione ad Ascona. Il suo palmarès grazie al successo ai danni del serbo Bojan Radovic, resta immacolato: otto sono le sue vittorie, ugualmente distribuite tra il ring di casa sul quale ha inaugurato la carriera, e Milano, dove ha saputo allungare la propri striscia di successi, tutti piuttosto autoritari. Rognoso, il pugile serbo, già opposto a vari campioni internazionali, come ad esempio De Carolis (titolo Wba). Un match non facile, per Marzio, per l’atteggiamento provocatorio dell’avversario dotato anche di un gancio pesante e pericoloso. La sua è comunque stata una vittoria netta.

Il servizio completo nell'edizione di domani de laRegione.

Potrebbe interessarti anche
Tags
serbo
pugile
ascona
successi
palmares
© Regiopress, All rights reserved