04.02.2022 - 05:30
Aggiornamento: 17:41

Lapsus liberale: chi vuole abolire la scuola media?

Spiace per il Plr che i filtri della psiche non abbiano funzionato. Se poi si pensa che al centro del dibattito doveva esserci la scuola...

lapsus-liberale-chi-vuole-abolire-la-scuola-media
Ti-Press
“L’ho detto oppure l’ho solo pensato?”

“I toni del dibattito attorno all’abolizione della scuola media sono stati accesi, ma ora occorre tornare al lavoro con spirito di servizio”. Sarà una svista quella contenuta nel comunicato del Plr sul superamento dei livelli, ma sa piuttosto di lapsus freudiano. Cos’è quella roba lì? Ce lo spiega Wikipedia: “Il lapsus non solo sarebbe la manifestazione di un desiderio inconscio che affiora e trova, così, soddisfacimento, ma costituirebbe anche un canale attraverso il quale trovano sfogo pensieri che, altrimenti, resterebbero rimossi dalla censura”. Spiace per i liberali che i filtri della psiche non abbiano funzionato in questo caso. Ma il presidentissimo Speziali non deve neanche agitarsi troppo: nella parte in cui parla di “orizzonte settembre 2023” per l’avvio di un progetto che sa di ritorno ai tempi delle scuole maggiori e del ginnasio, è riuscito a fare a meno di esplicitare che fra un anno conta di avere di nuovo il Decs in mano al suo partito. E pensare che al centro del dibattito doveva esserci la scuola…

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved