comunali-2020-le-risposte-di-ernesto-streit
05.03.2020 - 20:00

Comunali 2020, le risposte di Ernesto Streit

Verso le comunali del 5 aprile

Ecco le risposte al nostro questionario di Ernesto Streit, candidato al Consiglio Comunale per il comune di Bellinzona sulla lista Verdi.

Sono trasparente: questi sono i miei interessi professionali/privati...

Professionale: da ingegnere elettrotecnico in pensione dedico il mio tempo affinché l'inquinamento da elettrosmog sia il meno invasivo possibile. Privato: vivere a contatto e nel rispetto della natura e delle persone.

Per la campagna elettorale spendo...

niente soldi ma tanta energia.

Va salvato l'aeroporto di Agno?

No. Non sensato investire soldi in un progetto senza futuro.

Aggregazioni: chi i prossimi? O serve fare marcia indietro?

Tempo al tempo. Per intanto va bene così.

Smartphone nelle scuole dell'obbligo: divieto totale o apertura?

Ne l'uno ne l'altro. Non si può proibire uno strumento che ormai fa parte della nostra quotidianità. Si può però limitarne l'uso.

L'influencer è una professione?

Uno su mille ce la fa.

Crescita edilizia, va rallentata o favorita? Come e dove?

Assolutamente rallentata. Andrebbero rivisti i piani regolatori affinché quelle poche aree verdi e caratteristiche rimangano tali.

Si spende troppo o troppo poco per la cultura?

L'uso della tecnologia mette a rischio la cultura. Sarebbe bello se la cultura potesse aiutare a rallentare la troppa tecnologia. Quindi sono per più cultura.

Vivacizzare la movida, come?

Tutte le proposte che servono a vivacizzare il nostro comune sono benvenute, a condizione che siano rispettose dell'ambiente.

5G: moratoria o avanti?

Inutile nuotare contro uno tsunami. Più del 5G mi preoccupa la folle tecnologia che porta con se. L'internet delle cose non è assolutamente solo un'opportunità.

Autostrada, terza corsia Lugano-Mendrisio: sì o no?

No. Non ha senso incentivare il traffico.

Clima: una misura concreta nel mio comune

Incentivare i trasporti pubblici e perché no, renderli gratuiti.

Mi sono candidato perché...

Voglio contribuire al benessere del comune. Benessere nel senso di armonia e tranquillità a favore di tutti gli abitanti.

Il problema principale del mio comune è...

La grande edificazione che viene fatta a scapito di quei pochi spazi verdi e caratteristici che ancora abbiamo.

Se eletta/o sono disposto ad allearmi con...

Tutti quelli che hanno a cuore la salvaguardia del nostro territorio.

Mi batterò per evitare che nel mio comune...

Si continui ad edificare a scapito delle aree verdi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved