medio oriente

Israele uccide sette volontari a Gaza

Facveano parte di una Ong e portavano cibo. Netanyahu: ‘È stato un caso, non succederà più’. Ma le diplomazie occidentali gli si rivoltano contro

Una delle vittime dell’attacco con addosso la maglia della Ong
(Keystone)

L'uccisione di sette volontari dell'Ong World Central Kitchen a Gaza da parte dell'Idf innesca reazioni a catena. Netanyahu dice che "è stato un tragico caso in cui le nostre forze hanno colpito senza intenzione gente innocente. "Questo succede in guerra, ma faremo di tutto per assicurare che questo non accada più". Tre vittime erano britanniche: Londra convoca l'ambasciatore israeliano. Gli Usa chiedono "un'indagine rapida e imparziale".

La notizia della morte dei sette operatori che lavoravano per la ong statunitense è stata data dallo chef José Andres che si è detto distrutto dalla perdita. "Queste persone sono angeli", ha scritto José Andres su X. "World Central Kitchen è sconvolta nel confermare che sette membri della nostra squadra sono stati uccisi a Gaza in un attacco dell'Idf", ha comunicato in una nota la Ong di base negli Stati Uniti, aggiungendo che le vittime "provenivano da Australia, Polonia, Regno Unito, un cittadino con doppia nazionalità americana e canadese e un palestinese". Sia World Central Kitchen che un'altra ong, American Near East Refugee Aid (Anera), hanno annunciato la sospensione delle proprie operazioni a Gaza.


Keystone
Un’auto della Ong distrutta nell’attacco

L'Ue intanto si dice "allarmata" dall'attacco al consolato iraniano a Damasco: "Un'ulteriore escalation nella regione non è nell'interesse di nessuno", ha detto un portavoce. Guterres richiama "il principio dell'inviolabilità delle sedi e del personale diplomatico". Il portavoce del Cremlino parla di "un atto di aggressione" e una "violazione della legge internazionale". E la Guida suprema dell'Iran Khamenei ha promesso che "il malevolo regime di Israele sarà punito".

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE