Estero

Condannata ex segretaria 97enne del lager di Stutthof

Due anni con la condizionale per complicità nell’omicidio di oltre 10’500 detenuti. Aveva lavorato nel campo di concentramento quando aveva 18 e 19 anni.

Ha espresso rammarico, ma non si ritiene responsabile
(Keystone)
20 dicembre 2022
|

Amburgo – Il tribunale distrettuale tedesco di Itzehoe (Schleswig-Holstein) ha condannato Irmgard F., 97 anni, ex segretaria del lager nazista di Stutthof, presso Danzica (Polonia), a due anni con la condizionale.

"Mi dispiace per tutto quello che è successo. Mi rammarico che in quel periodo fossi proprio a Stutthof. Non posso dire altro", aveva detto Irmgard Furchner, 97 anni, durante il processo, il 6 dicembre scorso, prendendo la parola per la prima volta.

La donna è accusata di complicità in omicidio di oltre 10’500 detenuti del lager, dal giugno 1943 all’aprile 1945, quando aveva tra 18 e 19 anni. Il processo, presso il tribunale di Itzehoe, è durato 14 mesi.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE