Ucraina
26.11.2022 - 11:27

Mosca e le perdite in vite umane: oltre 86mila soldati uccisi

L’esercito russo ha perso anche caccia, elicotteri, droni senza contare le migliaia di carri armati, artiglieria, navi e missili abbattuti

Ats, a cura di Red.Web
mosca-e-le-perdite-in-vite-umane-oltre-86mila-soldati-uccisi
Keystone
Guerra e morte

Sono oltre 86’000 i soldati russi uccisi dalle forze ucraine dall’inizio dell’invasione del Paese da parte di Mosca, inclusi i 560 periti nelle ultime 24 ore: lo ha annunciato lo Stato Maggiore delle Forze Armate ucraine, come riporta Ukrinform.

Nel suo aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca, l’esercito indica che si registrano anche 278 caccia, 261 elicotteri e 1’554 droni abbattuti.

Inoltre le forze di Kiev affermano di aver distrutto 2’901 carri armati russi, 1’896 sistemi di artiglieria, oltre a 16 navi e 531 missili da crociera.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved