LIVE CONCLUSO - 09.11.2022 17:17
Stati Uniti

Midterm: repubblicani avanti nella Camera, Senato in bilico

Trump nel frattempo ha dato appuntamento a Mar-a-Lago per il 15 novembre per ‘un grande annuncio’, che prelude alla sua terza corsa per la Casa Bianca

A poche ore dalla chiusura dei seggi per le elezioni di Midterm, i repubblicani avanzano lentamente verso la conquista della Camera mentre il Senato resta in bilico, appeso a sfide ancora testa a testa.

Fra queste quelle in Pennsylvania tra il vice governatore dem John Fetterman e il chirurgo Mehmet Oz e in Georgia tra il reverendo dem Rafael Warnock e l’ex campione di football Herschel Walker. Per ora però non si è materializzata quell’ondata rossa in cui sperava il Grand Old Party e i democratici sembrano aver evitato almeno la catastrofe.

Secondo gli ultimi dati aggiornali, il partito dell’Elefante ha strappato sei seggi alla Camera (solo 1 i dem), mentre nella Camera alta è parità (46 a 46 con 8 Stati ancora da assegnare). Si teme che occorreranno forse giorni per avere i risultati finali, mentre incombe il rischio di un nuovo caos e di nuove cause, come quelle che hanno minacciato i repubblicani.

A sollevare i primi sospetti è stato Donald Trump dopo una serie di problemi tecnici verificatisi in due stati in bilico, Arizona e Michigan. "Sta accadendo la stessa cosa che successe nel 2020 con i brogli elettorali?", ha chiesto sul suo social Truth, puntando il dito contro le disfunzioni a Detroit e nella contea di Maricopa (che comprende Phoenix), dove è stato respinto un ricorso del Grand Old Party per posticipare la chiusura dei seggi.

In queste elezioni c’è però già un grande vincitore, l’italo-americano Ron DeSantis, riconfermato a valanga governatore di una Florida sempre meno swing state e sempre più rosso Gop. Un "successo storico", come lo ha definito lui stesso, che rafforza le sue ambizioni presidenziali facendolo entrare in rotta di collisione con Trump, che lo ha ‘dimenticato’ nelle congratulazioni e ha fatto sapere di essere pronto a spiattellare "cose non belle" su di lui perché lo conosce "più di chiunque altro, forse più di sua moglie".

Il tycoon attende comunque di misurare la sua presa sul partito con le vittorie dei suoi candidati. E se gli è andata bene in alcuni duelli, come con il finanziere-scrittore JD Vance, salito alle cronache per il suo libro divenuto poi un film su Netflix ‘Hillbilly Elegy’, in Pennsylvanya ha preso un sonoro ceffone con la sconfitta del suo alleato (negazionista) Doug Mastriano, battuto dall’attorney general dem Josh Shapiro nella corsa a governatore.

Il partito dell’Asinello vince la gara per il governatore anche nei feudi della California con Gavin Newsom (come previsto) e di New York con Kathy Hochul (tra qualche difficoltà) ma la perde in Georgia con Stacey Abrams, sconfitta per la seconda volta da Brian Kemp (un repubblicano ostile a Trump). Un flop in serie che si aggiunge a quello di Beto O’Rourke nella corsa in Texas per il Senato, terza debacle consecutiva in 4 anni.

Tanti i primati di questa tornata elettorale: tra gli altri la dem Maura Healey, prima donna e prima candidata apertamente gay a essere eletta governatrice del Massachusetts, il dem Wes Moore primo governatore afroamericano del Maryland, il 25enne Maxwell Alejandro Frost primo membro della generazione Z a ottenere un posto al Congresso, tutti del partito democratico.

Ats, a cura di Red.Web
13:10

"Il nonno Biden ha sbagliato sull'Ucraina"
 
I primi risultati delle elezioni di Midterm negli Usa "sono la conferma che il mondo a cui è abituato il nonno Biden sta volando via" e il suo sostegno all'Ucraina e al "drogato" Zelensky "è stato un grosso errore". Lo scrive sul suo canale Telegram l'ex presidente russo Dmitry Medvedev.

13:09

"Le relazioni tra Usa e Russia rimarranno negative"
 
Le relazioni tra gli Usa e la Russia rimarranno negative indipendentemente dai risultati delle elezioni di Midterm americane. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass, pur ammettendo che Mosca "segue scrupolosamente" i risultati.

10:02

Hawaii, Josh Green emerge come vincitore


Il democratico Josh Green emerge come il vincitore nella corsa a governatore delle Hawaii sconfiggendo il repubblicano Duke Aiona, secondo le proiezioni della Cnn.

09:36

Georgia verso il ballottaggio a dicembre per il Senato
 
Si profila un ballottaggio a dicembre per assegnare la vittoria nella corsa per il Senato nello stato della Georgia. Lo afferma un responsabile elettorale, Gabriel Sterling, che in un tweet sottolinea: «Mentre continua il lavoro dettagliato di conteggio dei voti riteniamo che si possa dire che ci sarà un ballottaggio per il Senato».
La Georgia è uno Stato chiave, a questo punto decisivo per il controllo della camera alta, e la corsa serratissima è fra tra il reverendo dem Rafael Warnock e l'ex campione di football Herschel Walker, entrambi sotto il 50% necessario per essere eletti al primo turno.

09:30

Ocasio-Cortez domina a New York, rieletta alla Camera

 

La pasionaria democratica Alexandria Ocasio-Cortez ha stravinto a New York ed è stata rieletta alla Camera americana, secondo le proiezioni dei media Usa. La deputata liberal, astro del partito dem, ha battuto la repubblicana Tina Forte.

La repubblicana Kristi Noem è invece confermata governatrice del South Dakota. Secondo le proiezioni dei media americani, Noem ha battuto il democratico Jamie Smith. Da tempo i rumors la indicano come possibile vicepresidente in un ticket con Donald Trump per la Casa Bianca. (ANSA).

08:22

Midterm: eletti finora oltre 140 repubblicani 'negazionisti'

Sono oltre 140 finora i repubblicani "negazionisti" dei risultati delle elezioni presidenziali del 2020 che hanno conquistato seggi al Congresso e ruoli chiave, in alcuni casi di supervisione di prossimi votazioni, nelle Midterm. Lo riportano i media americani sottolineando che erano quasi 300 i repubblicani negazionisti in corsa.

07:48

Pelosi rieletta in California, ma il futuro della speaker resta incerto


La presidente della Camera Usa Nancy Pelosi è stata rieletta in California. Lo riporta la Cnn. Sul futuro dell’82enne democratica sono circolate diverse voci negli ultimi giorni. Se i democratici dovessero tenere il controllo della Camera potrebbe restare Speaker, ma è più probabile che Pelosi decida di prendere strade diverse, tra le quali il ritiro dalla politica attiva e forse la carriera diplomatica nel ruolo di ambasciatrice Usa a Roma.

07:46

Il democratico John Fetterman batte il repubblicano Mehmet Oz in Pennsylvania e conquista un seggio in Senato

 

È quanto emerge dalle proiezioni dei media Usa. Per i democratici e Fetterman, in via di recupero dopo un ictus che lo ha colpito durante le primarie, si tratta di un successo importante in uno swing state decisivo per le elezioni del 2024. E per Donald Trump è un doppio schiaffo dopo la sconfitta del suo candidato a governatore Doug Mastriano, con la sconfitta di Oz, voluto e imposto dal tycoon contro gli orientamenti del partito, ancora piu' pesante perche' mina la possibilita' per i repubblicani di riconquistare il Senato.

07:38

Non solo elezioni: il Maryland legalizza la marijuana ricreativa, mentre il Michigan difende il diritto all’aborto


Il Maryland legalizza la marijuana a uso ricreativo, divenendo il ventesimo stato americano a farlo. Ai seggi gli elettori hanno approvato la legalizzazione, segnalando un possibile cambio di passo in una della aree più conservatrici del paese.

In Michigan, secondo le proiezioni di Nbc e Abc, gli elettori hanno invece approvato la ‘Proposal 3’ con la quale la costituzione dello stato viene modificata per “garantire a tutti il diritto fondamentale alla libertà di riproduzione”, che include il diritto all’aborto.

07:25
Keystone
“Rosso repubblicano”
Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
democratici donald trump joe biden midterm repubblicani usa
ULTIME NOTIZIE Estero
Confine
29 min

Verso l’Italia con una pistola e 11mila euro, fermato a Brogeda

A carico del conducente di un’autovettura è scattata la segnalazione e il sequestro dell’arma, oltre alla contestazione per la valuta non dichiarata
Stati Uniti
4 ore

Colpo partito sul set di Rust, incriminato formalmente Baldwin

L’attore sparò con una pistola di scena convinto che fosse caricata a salve e colpì la direttrice della fotografia.
Estero
4 ore

Il Senato italiano approva l’accordo fiscale sui frontalieri

Unanimità quasi totale, con un solo astenuto e nessun voto contrario: passa ora alla Camera dove il sì appare scontato. Discusso anche il nodo telelavoro
Oceania
6 ore

Australia, ritrovata la capsula radioattiva

Le ricerche della capsula erano cominciare a metà gennaio, quando era stata smarrita durante il trasporto su un camion da una miniera
reportage dal myanmar
10 ore

La guerra nascosta a due anni dal golpe

Le vittime degli scontri tra i ribelli e i soldati curate in centri clandestini. Non si può nemmeno studiare, le scuole sono prese di mira dai militari
Estero
17 ore

Trovati morti in Spagna un uomo e una donna, forse svizzera

Possibile femminicidio-suicidio in un’abitazione nella località di La Línea de la Concepción (Cadice)
Estero
19 ore

Il Papa a Kinshasa: ‘Giù le mani dall’Africa’

‘In Congo c’è stato un genocidio’. Folla oceanica per le strade. ‘Basta con lo sfruttamento delle risorse naturali’
Estero
19 ore

Francia ancora in piazza contro la pensione a 64 anni

Di nuovo in strada 12 giorno dopo la prima grande mobilitazione. Guerra di cifre: 500mila per gli organizzatori, 87mila per la prefettura
economia
19 ore

Brexit, tre anni dopo il Regno Unito annaspa nella delusione

Unico Paese del G7 in recessione. Ma Sunak sfida le proteste: ‘Ce la faremo’
© Regiopress, All rights reserved