Russia
08.10.2022 - 13:37

San Pietroburgo cancella Natale e Capodanno

Benché inizialmente previsti, i festeggiamenti quest’anno non ci saranno: la priorità verrà data agli aiuti ai militari

Ats, a cura di Red.Web
san-pietroburgo-cancella-natale-e-capodanno
Keystone
Non quest’anno

Le celebrazioni di Natale e Capodanno a San Pietroburgo saranno annullate e tutti i fondi precedentemente stanziati per le festività saranno destinati a finanziare i volontari e le truppe mobilitate in quella che Mosca chiama ‘operazione militare speciale’ in Ucraina.

Lo hanno reso noto le autorità municipali in un comunicato, scrive la Tass. "Durante una sessione con il governatore Alexander Beglov e i membri dell’amministrazione comunale è stato deciso di cancellare gli eventi precedentemente programmati dedicati ai festeggiamenti per il nuovo anno", si legge.

"Tutti i fondi disponibili saranno convogliati in uno speciale conto di San Pietroburgo che prevede l’acquisto di abiti e attrezzature supplementari per i volontari e i cittadini mobilitati", ha detto Beglov.

Anche il sindaco della città russa di Nizhny Novgorod, Yury Shalabayev, ha detto che le celebrazioni di Capodanno e Natale precedentemente programmate in città, compresi concerti e festeggiamenti, saranno cancellate e che tutti i mezzi finanziari precedentemente stanziati saranno destinati ad aiutare le famiglie dei cittadini russi mobilitati.

"Ho ricevuto numerose domande tramite i siti web dei nostri cittadini riguardo ai festeggiamenti di massa, ai concerti e ai fuochi d’artificio previsti per il (prossimo) Capodanno. La mia risposta è no, anche se inizialmente li avevamo programmati", ha detto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved