30.05.2022 - 08:44
Aggiornamento: 21:48

Minaccia una sparatoria di massa, bimbo di 10 anni arrestato

È successo in Florida. Lo sceriffo: ‘Non è il momento di agire come un piccolo delinquente, non è divertente. Ora ne sta pagando le vere conseguenze’

Ats, a cura de laRegione
minaccia-una-sparatoria-di-massa-bimbo-di-10-anni-arrestato
Depositphotos

Un bambino di 10 anni è stato arrestato sabato in Florida per aver minacciato una sparatoria di massa tramite dei messaggini. Lo riferisce il New York Post citando la polizia.

Il bimbo, studente di una scuola elementare di Cape Coral, è stato ammanettato e portato via. "Non è il momento di agire come un piccolo delinquente, non è divertente. Questo bambino ha lanciato una falsa minaccia e ora ne sta pagando le vere conseguenze", afferma lo sceriffo Carmine Marceno. La minaccia segue la strage alla scuola elementare del Texas, dove un diciottenne ha aperto il fuoco e ucciso 21 persone.

Leggi anche:

Texas, spara in una scuola e uccide quindici persone

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved