l-onu-sospende-la-russia-dal-consiglio-dei-diritti-umani
Keystone
07.04.2022 - 18:03
Aggiornamento: 22:54
Ats, a cura de laRegione

L’Onu sospende la Russia dal Consiglio dei diritti umani

L’Assemblea generale esprime grave preoccupazione per la crisi umanitaria

L’Assemblea Generale dell’Onu ha approvato con 93 voti a favore la richiesta degli Usa di sospendere la Russia dal Consiglio dei diritti umani di Ginevra.

Nella bozza di risoluzione si chiede di "sospendere il diritto della Russia di far parte" del Consiglio esprimendo "grave preoccupazione per la crisi umanitaria in Ucraina, in particolare per le notizie di violazioni e abusi del diritto internazionale umanitario da parte di Mosca".

Dall’invasione russa dell’Ucraina, il 24 febbraio, l’Assemblea Generale Onu aveva già adottato altre due risoluzioni promosse dagli occidentali: una denuncia a Mosca per l’aggressione (ha ottenuto 141 voti a favore), l’altra è sulla situazione umanitaria (anche qui 140 i sì).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio diritti umani onu russia russiaucraina
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved