la-cnn-sospende-chris-cuomo-per-l-aiuto-al-fratello-indagato
Keystone
L’ex governatore di New York Andrew Cuomo (a sinistra) e il fratello Chris (a destra)
01.12.2021 - 08:420
Aggiornamento : 18:44

La CNN sospende Chris Cuomo per l’aiuto al fratello indagato

Il presentatore, secondo la Procura di New York, ha usato la sua posizione e i suoi contatti a favore dell’ex governatore accusato di molestie sessuali

La CNN ha sospeso il suo popolare anchorman Chris Cuomo a tempo indeterminato. La decisione è legata ai documenti diffusi dall’ufficio del procuratore di New York che hanno mostrato come Chris Cuomo abbia usato la sua posizione e i suoi contatti per aiutare il fratello ed ex governatore di New York, Andrew Cuomo, a rispondere alle accuse di molestie sessuali.

“I documenti sollevano seri dubbi – afferma la CNN in una nota –. Questi documenti mostrano però un maggiore livello di coinvolgimento. E di conseguenza abbiamo deciso di sospendere Chris a tempo indeterminato, in attesa di ulteriori valutazioni”.

L’ex presidente Donald Trump ha subito commentato su Twitter: “Una grande notizia per i telespettatori, hanno sospeso Chris Cuomo! La vera domanda è se lo hanno fatto per l’audience bassa o perché suo fratello non è più governatore. Probabilmente per tutti e due i motivi. In ogni caso Fredo è fuori!”, afferma Trump tornando a chiamare Chris Cuomo “Fredo” Corleone del “Padrino”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved