scontri-tra-polizia-e-dimostranti-anti-lockdown-a-melbourne
Keystone
Estero
21.08.2021 - 10:280

Scontri tra polizia e dimostranti anti-lockdown a Melbourne

Centinaia di persone hanno aderito alla protesta. Le forze dell'ordine hanno dispiegato oltre 700 agenti aggiuntivi

Violenti scontri oggi a Melbourne tra dimostranti e forze dell'ordine dopo l'estensione all'intero Stato australiano di Victoria del lockdown anti Covid, che finora era in vigore solo nella capitale.

Nelle ultime 24 ore Victoria ha registrato 77 nuovi casi di coronavirus. Le autorità hanno dispiegato oltre 700 poliziotti aggiuntivi a Melbourne per contenere la protesta, a cui hanno partecipato centinaia di persone, e in alcuni casi - riporta il Guardian - gli agenti hanno usato spray al peperoncino contro la folla.

Sempre oggi, migliaia di persone hanno protestato anche nella capitale del Queensland - Brisbane - contro il lockdown e il programma di vaccinazione anti Covid.

A Sydney, capitale del Nuovo Galles del Sud, la polizia ha dispiegato oltre 1.500 agenti aggiuntivi ed ha vietato ai taxi l'ingresso nel centro della città fino alle 15:00 di oggi. Gli agenti, secondo un video postato su Twitter da un giornalista della ABC, hanno arrestato almeno due persone.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved