in-germania-lockdown-duro-fino-al-7-marzo
(Keystone)
10.02.2021 - 20:08
Aggiornamento: 20:59
Ansa, a cura de laRegione

In Germania lockdown duro fino al 7 marzo

È quanto emerge dal vertice fra Stato e regioni. I negozi riapriranno solo nelle regioni dove l'incidenza settimanale è di 35 infezioni ogni 100 mila abitanti

Berlino – Il lockdown duro in Germania sarà prolungato fino al 7 marzo. È quanto emerge dal vertice fra Stato e Regioni, appena terminato, sulle misure anti-Covid.

Le riaperture nel commercio al dettaglio potranno avvenire, a marzo, in Germania, soltanto nelle regioni in cui l'incidenza settimanale su 100 mila abitanti calerà fino al livello di 35 nuove infezioni da Covid-19. È questo uno dei criteri che emerge dal vertice fra Stato e regioni, secondo quanto ha riferito il presidente della Sassonia alla stampa.

Per quanto riguarda invece la riapertura delle scuole, in Germania sarà decisa dai Laender. È quello che è emerso dal vertice fra Stato e Regioni sulle misure anticovid, appena concluso, in cui è stato deciso anche che i parrucchieri potranno riaprire a partire dal 1° marzo.

Il lockdown è stato prolungato fino al 7 marzo perché per quella data si ritiene che il livello auspicato dei nuovi contagi su 100 mila abitanti per sette giorni sia stato raggiunto in tutta la Germania, ha spiegato Angela Merkel alla stampa.

Le misure hanno effetto, "i nuovi contagi sono calati e di questo possiamo essere contenti", ha affermato Angela Merkel.

La cancelliera ha però messo in guardia sulla possibilità di una terza ondata della pandemia: "Dobbiamo continuare a stare attenti, le mutazioni sono una realtà" e una nuova ondata di Coronavirus può essere contrastata meglio se i numeri sono molto bassi.
 
 


 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
germania lockdown duro infezioni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved