Estero
10.01.2019 - 17:310
Aggiornamento 22:29

Schianto del Mirage, morti i due piloti

Il velivolo era precipitato ieri poco dopo il decollo non lontano dai confini con il nostro Paese, nel Canton Giura. Recuperate le salme

Sono state localizzate e recuperate in serata  le salme del pilota e del navigatore di bordo del Mirage 2000 D precipitato ieri non lontano dai confini con il nostro Paese, nel Canton Giura. Già nel pomeriggio di mercoledì erano stati localizzati i resti del velivolo e un paracadute forse utilizzato da uno dei due membri dell'equipaggio. Secondo un portavoce dell'esercito transalpino, tuttavia, non è dato sapere se lo stesso paracadute sia stato aperto quando i due militari hanno cercato, in vano, di azionare il seggiolino d'emergenza.  Le vittime sono il capitano Baptiste Chirié e la primotenente Audrey Michelon. Domani il capo di stato maggiore dell'Armée de l'Air , il generale Philippe Lavigne, si recherà sulla base aerea di Nancy-Ouchey da dove operavano i due aviatori periti nello schianto. L'aeromobile, lo ricordiamo, stava compiendo un volo di addestramento a bassa quota. Era decollato attorno alle 11. La neve e le particolarità geologiche dell'area interessata dalle ricerche hanno reso difficile il lavoro degli oltre 150 militari inviati sul posto. Come pure l'assenza di segnali da parte del dispositivo di localizzazione automatico sistemato sotto i seggiolini. Il Mirage 2000 D è un cacciabombardiere multiruolo, entrato in servizio nel 1993. Costruito da Dassault Aviation è un velivolo supersonico biposto, in grado di trasportare 6 tonnellate di armamenti e di raggiungere i 15mila metri di quota. Grazie a particolari dispositivi l'aereo può sorvolare terreni a 150 metri di quota con qualsiasi condizioni meteo, a velocità di poco inferiori ai 1000 km/h. Tra gli ultimi incidenti occorsi a jet di questo tipo, ricordiamo quello di un Mirage 2000-5 caduto nella Haute-Saône nell'ottobre 2012, costato la vita  al pilota. 

Tags
mirage
schianto
quota
velivolo
© Regiopress, All rights reserved