PHI Flyers
2
NY Islanders
2
2. tempo
(1-1 : 1-1)
BOS Bruins
1
CAR Hurricanes
5
1. tempo
(1-5)
WAS Capitals
2
WIN Jets
2
2. tempo
(1-2 : 1-0)
OTT Senators
1
BUF Sabres
1
2. tempo
(0-1 : 1-0)
DAL Stars
MON Canadiens
02:30
 
CAL Flames
FLO Panthers
03:00
 
in-italia-molte-code-per-il-green-pass-obbligatorio
Keystone
ULTIME NOTIZIE Estero
italia
4 ore

Quirinale: scende Berlusconi, sale Draghi

Si complica la strada per il Cavaliere, che non avrebbe abbastanza numeri. Salvini pronto a proporre un’alternativa.
italia
5 ore

Beppe Grillo indagato: ‘Soldi per favorire Moby’

‘Girò istanze del proprietario Onorato a parlamentari’. La Guardia di Finanza anche alla Casaleggio associati, altra testa del Movimento 5 Stelle
Estero
5 ore

Breivik chiede la libertà condizionale e fa il saluto nazista

L’attentatore norvegese uccise 77 persone. La richiesta a poco più di dieci anni dalla strage di Utoya
australia
6 ore

Park Hotel, il limbo dove i profughi sprecano le loro vite

Numeri e storie dall’albergo che ha ospitato Djokovic, uno dei centri di detenzione dove i richiedenti asilo restano ad attendere la libertà per anni
Estero
7 ore

L’Oms: la pandemia non è finita, probabili nuove varianti

Il direttore generale: ‘Omicron può essere in media meno grave ma la narrativa che si tratti di una malattia lieve è fuorviante’
Germania
14 ore

Covid-19, nuovo picco di incidenza in Germania

In 24 ore registrate 74’405 nuove infezioni. E i dati reali potrebbero essere ancora più elevati: i laboratori di analisi sono al limite
Europa
15 ore

È Roberta Metsola la nuova presidente del Parlamento europeo

L’eurodeputata maltese è stata eletta al primo turno con 458 preferenze (su un totale di 690 votanti)
Confine
16 ore

Trasporto pubblico, chieste le dimissioni dell’assessore

I comitati pendolari della Lombardia scrivono al presidente Attilio Fontana e denunciano il decadimento del trasporto, in particolare quello su ferro
Emirati Arabi Uniti
17 ore

Oltre dieci milioni di visite per Expo Dubai

Il traguardo è stato superato lo scorso weekend. E online i contatti sono già oltre 65 milioni. ‘È un risultato eccezionale’
Oceano Pacifico
18 ore

Tonga, la cenere sull’aeroporto ritarda gli aiuti

Si lavora per liberare la pista coperta dall’eruzione del vulcano. Salgono a tre le vittime finora confermate
Estero
1 gior

I Paperoni del mondo due volte più ricchi

Raddoppiati i patrimoni mentre aumenta la povertà nel mondo. Per Jeff Bezos (Amazon) 81,5 miliardi di dollari in più
francia
1 gior

Zemmour condannato per incitamento all’odio

Diecimila euro di multa per alcune sue frasi razziste, Ma il leader dell’estrema destra continua la sua campagna elettorale
Estero
1 gior

Crollano le nascite in Cina, mai così poche da 70 anni

Crollate per il quinto anno di fila, scivolando nel 2021 ai minimi dalla fondazione della Repubblica popolare nel 1949
06.08.2021 - 21:260

In Italia molte code per il green pass obbligatorio

L'associazione di categoria dei commercianti chiede che il compito dei controlli non ia addossato alle imprese

Code più lunghe del solito davanti a musei come quello Egizio a Torino o quello archeologico di Pompei, famiglie in fila davanti ai parchi divertimento, turisti stranieri che a Venezia lasciano il Palazzo Ducale senza poter entrare mentre tanti altri, pronti a sedersi all'interno di ristoranti, alla fine preferiscono accomodarsi fuori ai tavolini. In una sala scommesse ad Asti, invece, scattano le prime multe. Sono gli effetti del primo giorno del green pass in Italia dove, da Milano a Palermo, c'è chi lo mostra orgogliosamente sul cellulare, o stampato, ma anche chi ai controlli sbuffa sotto la mascherina.

Complessivamente, a parte le file e i dubbi, non si segnalano problemi particolari nel giorno di partenza del certificato verde, da esibire in bar e ristoranti al chiuso e con consumo al tavolo, per spettacoli, concerti ed eventi sportivi, musei, piscine al coperto, sale giochi, palestre, mense aziendali, centri benessere e parchi divertimento.

Però c'è chi delinea uno scenario a tinte fosche: "il green pass si sta rivelando un disastro, tra malfunzionamenti dell'app deputata a scansionare il certificato, clienti che fanno resistenza e tavoli che in questa incertezza rimangono vuoti", tuona la Fiepet, l'associazione di ristoratori di Confesercenti. E chiede una sospensione delle sanzioni "in questa fase di avvio", come successo in Francia, segnalando "reazioni scomposte, che hanno messo in difficoltà i gestori, cui è stato affibbiato contro ogni logica il ruolo di agente di pubblica sicurezza".

A chiedere che "il compito dei controlli non vada addossato alle imprese" è anche Confcommercio, auspicando che il pass possa essere esteso ai lavoratori, ma con "una attenta programmazione senza impattare sulla stagione estiva, scongiurando rischi di carenza di forza lavoro".

La app 'Verifica C-19' intanto è partita per clienti e visitatori, utilizzata da gestori, camerieri e steward che controllano il codice - della validità di nove mesi - su fogli e telefonini, rilasciato a persone vaccinate con almeno la prima dose oppure guarite dal Covid o ancora con risultato negativo del test molecolare o rapido nelle ultime 48 ore. E gli esercenti sono tenuti a controllare anche il documento di identità, chiarisce il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. Circostanza che preoccupa diversi gestori: "non possiamo farlo", dicono.

In generale i controlli - da effettuare per evitare di incorrere in multe fino a mille euro agli utenti e commercianti o in chiusure fino a dieci giorni per i gestori - ''rallentano l'accesso e lo smaltimento dei clienti", lamenta il personale di trattorie e caffetterie. La regola però finora è valsa quasi ovunque: "chi ce l'ha entra in sala, chi non ce l'ha può mangiare all'esterno". In tanti hanno ricevuto il semaforo verde e chi non ha passato l'esame della app è stato fatto accomodare fuori.

E c'è già qualche trasgressore: ad Asti un 50enne è stato sorpreso dai carabinieri del Nas all'interno di una sala scommesse senza il passaporto verde e dovrà ora pagare una multa di 400 euro. Controlli sono in corso nei confronti del centro scommesse. Qualche difficoltà sulle verifiche c'è stata con alcuni turisti extra europei, come quelli britannici giunti allo storico caffè partenopeo del Gambrinus, per i quali il software aveva problemi di lettura del Qr code.

Ci sono anche eccezioni: a Palermo un cartello all'entrata del bar recita, in polemica con la nuova norma: "i nostri affezionati clienti sono tutti uguali, vaccinati e no". E diversi esercenti milanesi criticano il ruolo assegnatogli sui controlli: "non siamo poliziotti". I pizzaioli del centro storico di Napoli che, viste le dimensioni dei vicoli in pochi casi hanno spazi all'esterno, sono invece preoccupati e si sentono discriminati.

Gettonatissimi i tavolini all'aperto in piazza San Marco a Venezia mentre nel Ravennate, davanti al parco divertimenti di Mirabilandia, molti giovani visitatori non muniti di certificato si sono messi in coda prima dell'ingresso per essere testati con i tamponi rapidi messi a disposizione gratuitamente.

Il pass non blocca l'afflusso al museo Egizio di Torino, che in un giorno registra 900 prenotazioni. All'Arena di Verona in occasione della rappresentazione di Nabucco, ancora con il limite massimo di 6000 spettatori, ci si è attrezzati assumendo altri venti collaboratori che si occupano della verifica del lasciapassare con i lettori ottici. Il codice Qr - richiesto per usufruire di alcuni servizi come la biblioteca e al servizio ristorazione - ha esordito in sordina alla Camera dei deputati, svuotata dopo la seduta fiume delle ultime ore.

Il via libera al pass negli ospedali, per andare dai parenti ricoverati, è partito anche nelle aziende sanitarie. Ma a Palermo nell'ospedale 'Cervello' la visita alla struttura di un'eurodeputata della Lega, sprovvista del certificato, ha suscitato polemiche: "Ho risposto di non averlo, sono guarita dal virus sei mesi fa - racconta Francesca Donato - ho indossato tutto l'occorrente per gli ingressi in sicurezza".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved