ingresso-in-italia-con-test-vaccino-o-guarigione-da-lunedi
(Ti-Press)
18.06.2021 - 16:40
Aggiornamento : 22.06.2021 - 12:37

Ingresso in Italia con test, vaccino o guarigione da lunedi

Il ministro della Salute Speranza annuncia su Facebook la firma dell'ordinanza.

Il ministro della Salute Roberto Speranza annuncia su Facebook la firma dell'ordinanza con cui l'Italia, in sostanza, aderisce al sistema del Green Pass Europeo: secondo quando scritto da Speranza e riportato dai quotidiani italiani, infatti, da lunedi 21 giugno sarà possibile l'ingresso in Italia dai Paesi Ue e Schengen, da Stati Uniti, Canada e Giappone se si è in possesso "dei requisiti della certificazione verde" italiana, l'equivalente del Certificato Covid svizzero, ovvero: aver completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni; essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. Per l'ingresso in Italia, dunque, come riporta La Repubblica, basterà mostrare il certificato in forma digitale o anche cartacea. Al momento, tuttavia, l'ordinanza non è stata ancora pubblicata sul sito del Ministero della Salute, sarà dunque opportuno attendere ancora un po' per i dettagli del provvedimento.

Con lo stesso provvedimento, è stata inoltre introdotta una quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per gli arrivi dal Regno Unito, e prolungato il divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid certificazione verde green pass italia roberto speranza
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved