laRegione
impennata-di-casi-positivi-al-covid-19-a-como
(Ti-Press)
Confine
16.10.2020 - 18:260
Aggiornamento : 20:56

Impennata di casi positivi al Covid-19 a Como

Gli ultimi dati parlano di 190 contagi. Gli ospedali si preparano e aumentano i posti letto dedicati ai malati

Dall'inizio della settimana sono cinque i decessi in provincia di Como. Un dato che conferma la ripresa del contagio: dall'inizio della pandemia nel Comasco si è superata quota 5mila. E la curva nella giornata di oggi, venerdì, si è impennata. Centonovanta i casi positivi rispetto ai 63 di giovedi: un terzo sono minorenni. Sul totale una cinquantina ha meno di 50 anni. Gli anziani in questo periodo sono una netta minoranza. Crescono, però, pure i ricoveri negli ospedali, che si stanno preparando al peggio. Al Sant'Anna nelle ultime ore è stata aperta un 'area Covid con 54 posti letto in aggiunta ai 10 attivati la scorsa settimana, quando si pensava potessero essere sufficienti ad affrontare la nuova emergenza. Tra le decisioni assunte figura, inoltre, la destinazione per pazienti Covid di 6 posti letto in Terapia Intensiva. Nel 'pacchetto', come si legge nella nota, vi è pure la prossima attivazione di 10 posti letto per pazienti sub-acuti (pazienti che, pur avendo superato la fase acuta di criticità clinica, necessitano di completare il percorso di cura, prevenendo anche eventuali rischi di ricadute) e di 5 posti letto di area grigia (area dove vengono ricoverati pazienti con tampone negativo ma sintomatologia clinica suggestiva rispetto al Covid). I dati dei contagi non sono confortanti e tantomeno quelli dei ricoveri, pertanto cautela e massima attenzione sono d’obbligo.

© Regiopress, All rights reserved